trivero_2014
TRIVERO - Clicca qua per cercare informazioni con GOOGLE ricerca personalizzata
   
Per visualizzare correttamente questa pagina si sconsiglia Internet Explorer - Consigliato MOZILLA FIREFOX (scarica ora) o GOOGLE CHROME (scarica ora)

Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links

oasizegna_panorama_monterosa

CAMMINARE, CIASPOLARE e Trekking in OASI ZEGNA - I SENTIERI DEL TRIVERESE-BIELMONTE-Oasi Zegna

sentieri_oasizegnasentieri_oasizegna
Sulla vetta del Monte Rubello di Trivero lungo il Sentiero del Rubello
 

13 sentieri tracciati e curati dal Consorzio Turistico Oasi Zegna

  Decine di altri sentieri curati dal CAI e Comuni Biellesi
  nelle immagini a sinistra, dall'alto al basso:
Lungo il SENTIERO DEL RUBELLO
sulla cresta del Monte Rubello di Trivero-Oasi Zegna, Il MONTE ROSA fotografato l'8.08.2013 ancora ben innevato, visto dalla vetta del M.Rubello, Il Monte Barone sulo fondo del Sentiero del Rubello, Fontana lungo il Sentiero dell'Alpe Moncerchio, vista su Biella dalla cresta della Cima Ragna sui Monti Rubello di Trivero.
nell'immagine centrale:
Cartina dell'Oasi Zegna. Clicca sull'immagine per scaricare il file pdf ad alta risoluzione

mappa_sentieri_oasizegnatrivero

» Vai nella pagina FOFOGALLERY per vedere le più belle immagini dei PAESAGGI e della natura dell'Oasi Zegna
» Vai direttamente nella pagina FIORITURE DEI NARCISI DI BIELMONTE - FIORITURE DEI RODODENDRI DELL'OASI ZEGNA

   
sentieri_oasizegnasentieri_oasizegna
Il Monte Rosa visto dal Sentiero del Rubello a 1400 mt sopra Trivero
 
   
sentieri_oasizegnasentieri_oasizegna
Lungo il Sentiero del Rubello sulla vetta del M.Rubello di Trivero-sullo sfondo il Monte Barone
 
   
sentieri_oasizegnasentieri_oasizegna
Lungo il Sentiero del Moncerchio a Bielmonte-Oasi Zegna
 
   
sentieri_oasizegnasentieri_oasizegna
Vista su Biella-Superga e Torinese dalla vetta della Cima Ragna-Rubello di Trivero-Oasi Zegna
 
 

OASI ZEGNA, SENTIERI DEL TRIVERESE-BIELMONTE

mappa_sentieri_oasizegna
Clicca sull'immagine di sopra per scaricare la versione della mappa intera ad alta risoluzione HD - Clicca sulle immagini di seguito per ingrandire il dettaglio dei sentirei in HD
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_rododendri_trivero

01 - SENTIERO DEI RODODENDRI [percorso 0:40 minuti] [GtB] [G13]
Poco adatto per ciaspole

Dal Centro Zegna di Trivero [750 mt] alla Località Baso-Conca dei Rododendri [912 mt] una passeggiata di facile percorrenza piuttosto in salita ma non impegnativa. Lasciate le ultime case della Località Villaggio Residenziale si entra nella Valle o Conca dei Rododendri, molto scenografica da Maggio a Giugno durante le spettacolari fioriture dei Rododendri Olandesi. Parte del percorso, nella Valletta del Rio Baso, calca il sentiero GTB Grande Traversata del Biellese. Dal Condominio del Baso il sentiero che porta alla graziosissima AREA PICNIC è percorribile anche dai disabili. Dall'area pic-nic attravero la Cascina Pracarbone il rientro al Villaggio Residenziale-Centro Zegna. Nelle immagini di seguito: lungo il Sentiero dei Rododendri e Percorso per disabili

sentiero_rododendri_trivero sentiero_rododendri_trivero sentiero_rododendri_trivero sentiero_rododendri_trivero sentiero_rododendri_trivero sentiero_rododendri_trivero  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_dellemore_trivero

02 - SENTIERO DELLE MORE [percorso 1:00 / 1h] [GtB]
Ideale per ciaspole/MTB

Dalla Località Bellavista di Trivero [1009 mt] anche detta Località Curnis (dal nome dell'antica fabbrica di bibite) alla Cascina Oro un facile sentiero con leggerissima pendenza, ideale in inveno da percorrere con ciaspole, in alcuni tratti attraversa la fitta Foresta di Abeti sulle coste Meridionali del Monte Rubello. Nei tratti non boscosi ottima vista panoramica su Trivero, colline del Mortigliengo e Pianura Padana. Nelle giornate limpide si può vedere Novara, Malpensa e Milano. Con un pizzico di fortuna, quindi percorrendo in sentiero in rispettoso silenzio, si può fare graditi incontri con decine di specie diverse di uccelli di montagna, caprioli, scoiattoli e talvolta anche dei cervi. Lungo il sentiero abbondano le farfalle. Il sentiero è detto delle more grazie all'abbondanza di rovi da mora e lamponi selvatici. Il Sentiero delle more interseca il Sentiero nr. 8 - Strada dell'Oro.

Nelle immagini a fianco: lungo il Sentiero delle More in Inverno con le ciaspole e arrivo/partenza del sentiero presso la Località Bellavista di Trivero sentiero_more_trivero sentiero_more_trivero sentiero_more_trivero sentiero_more_trivero sentiero_more_trivero  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_dellacivetta_trivero

03 - SENTIERO DELLA CIVETTA [percorso 0:50 minuti] [F2b]
Ideale per ciaspole/MTB

Dalla Località "Sbarra" di Stavello sull'ottavo tornante della Panoramica Zegna [1155 mt] alla Località Bocchetta di Stavello [1206 mt] il GIRO DELLA CIVETTA già ex Percorso Fitness gira tutto attorno al Monte Tirlo, monte noto per gli scavi archeologici degli accampamenti dell'eretico Fra' Dolcino ed i suoi Apostolici (circa 1300 DC). Oggi apprezzata meta (un po' sovraffollata, quindi ormai poco produttiva) per cercatori di funghi. Dal Sentiero della Civetta, finito il tratto pianeggiante si può svoltare a destra e raggiungere la Cima Croce o Monte Civetta da cui di gode un panorama mozzafiato su Coggiola-Valsessera-Portula-Trivero Est e Monte Fenera. Da qua il sentiero prosegue in ripida discesa verso il Santuario della Novareja di Portula-Castagnea costituendo un tratto delle Vie della Fede. Tornando a circumnavigare il Monte Tirlo vista privilegiata sui Monti Barone-Bors-Cima di Foggia. Il rientro attraverso la Bocchetta di Stavello presso gli ex campi da bocce. Con un pizzico di fortuna lungo questo sentiero si possono incontrare Ghiandaie, Picchi, Gufi o Civette, Scoiattoli, Caprioli, Camosci e Volpi. Negli ultimi anni la zona è particolarmente ricca di Cinghiali e Vipere.

Nelle immagini a fianco: lungo il Sentiero della Civetta. Foresta di Conifere, Cima Croce, Vista su Coggiola, Scavi archeologici Dolciniani e piazzale di Stavello con Monte Tirlo e Ristorante non più esistente sentiero_civetta_trivero sentiero_civetta_trivero sentiero_civetta_trivero sentiero_civetta_trivero sentiero_civetta_trivero  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_delponte_trivero

04 - SENTIERO DEL PONTE - ( ITINERARIO DOLCINIANO ) [percorso 1:00 /1h] [F2] Ciaspolabile con difficoltà

Dalla Località Bocchetta di Stavello [1206 mt] alla Località Ponte della Babbiera [692 mt] il SENTIERO DEL PONTE è uno dei più bei sentieri dell'Oasi Zegna da percorrere a inizio Autunno quando i locali boschi di faggio si colorano dei caldi colori autunnali. Sentiero piuttosto impegnativo perchè con moderata ed a tratti forte pendenza ma la fatica viene ampiamente ripagata dal paesaggio. Il Sentiero del Ponte ripercorre il tracciato di una antichissima mulattiera utilizzata dagli alpigiani di Trivero. La mulattiera Trivero Barbato-Alpe Baroso, dopo il Ponte Napoleonico a schiena d'asino, della Babbiera, prosegue attraverso la valle del Torrente Sessera lungo la Strada della Diga del Piancone fino alla valle del Torrente Dolca e di qua verso la Valsesia-Val Sorba conducendo a Rassa. Attorno al 1300 il Sentiero del Ponte condusse Fra Dolcino ed i suoi Apostolici dalla Parete Calva di Rassa ai Monti Rubello di Trivero costituendo di fatto l'ultimo tratto dell'ITINERARIO DOLCINIANO. Meta apprezzata per cercatori di funghi, essendo facilmente raggiungibile dall'ampio piazzale di Stavello risulta essere spesso sovraffollato. Percorrendolo in rispettoso silenzio potrà regalarvi un gradito incontro con Camosci, Caprioli, Cervi, Volpi ed uccelli del bosco. A fine estate nelle radure prative fiorisce la Genziana Asclepiadea e l'Aconito Azzurro. Consigliata la macchina fotografica al seguito. up 
Nelle immagini sotto: lungo il Sentiero della Civetta. Segnaletica in Oasi Zegna a Stavello, Ponte Napoleonico sul Sessera della "Babbiera", Fioriture di Rododendri lungo il sentiero per Rassa-Valsesia (Itinerario Dolciniano), Escursionisti alla tradizionale attraversata a piedi Trivero-Rassa, Il Sentiero del Ponte attraversa una bella faggeta poco a valle di Stavello.

sentiero_ponte_trivero sentiero_ponte_trivero sentiero_ponte_trivero sentiero_ponte_trivero sentiero_ponte_trivero sentiero_ponte_trivero  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_di_fra_dolcino_trivero

05 - SENTIERO DI FRA' DOLCINO - ( ITINERARIO DOLCINIANO ) [percorso 1:15 1h/15 minuti] [F7] Ideale per ciaspole

Dalla Località Bocchetta di Stavello [1206 mt] attravero la Bocchetta di Margosio, alla Località Bocchetto della Luvera di Mosso [1310 mt] il SENTIERO DI FRA' DOLCINO è una pista Agricola-Forestale priva di difficoltà ideale da percorrere in inverno con cialpole, quando il sentiero viene puntualmente tracciato dai numerosi appassionati. Il tratto iniziale del sentiero attraversa un fitto bosco di abete rosso quindi di faggio e betulla. A fine estate nelle radure a margine del bosco è possibile osservare le fioriture della graziosa GENZIANA ASCLEPIADEA una Genziana inserita nella lista rossa a protezione totale dalla Regione Piemonte. Molto rara sulle Alpi ma ancora sufficentemente comune sui versanti Nord dei Monti Rubello. Nel 1300 questo sentiero veniva utilizzato dagli eretici Dolciniani per mettere in comunicazione le varie postazioni Dolciniane poste sui monti Tirlo, S. Bernardo, Rubello, Massaro o Prapiano e Cima Ragna. Alla località Alpe Margosio, nella stagione estiva è possibile ristorarsi presso l'azienda Agrituristica Ratti con merende a base di salame e formaggi prodotti dall'azienda ed acqua fresca corrente. All'arrivo al Bocchetto della Luvera il ristoro presso la Locanda-Bar dell'Argimonia.
Nelle immagini sotto: lungo il Sentiero di Fra' Dolcino: Segnaletica dell'Oasi Zegna, Genziana Asclepiadea, il sentiero nei pressi di Margosio con il Monte Rosa sullo sfondo, versione invernale con Monte Barone sullo sfondo, Autunno tra il bosco di faggio, Gregge di Capre rientra all'Azienda Agrituristica Ratti, Fioritura di Rododendri selvatici, Partenza del percorso per ciaspole a Stavello-Area Pic nic, il sentiero ciaspolabile in inverno e fontana presso l'Agriturismo Ratti a Margosio.

sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero  
sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero sentiero_dolcino_trivero  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_del_rubello_trivero

05 Bis - SENTIERO DEL RUBELLO [percorso 1:00 /1h] [F3a]
Ideale per ciaspole/MTB

Dalla Località Bocchetta di Stavello [1206 mt] attraverso la Casa degli Scouts, alla Località Bocchetto della Luvera di Mosso [1310 mt] il SENTIERO DEL RUBELLO è il più panoramico dell'intera Oasi Zegna. Dalle vette dei Monti Rubello infatti lo sguardo spazia a 360° dalle Alpi Marittime ed Appennino Ligure alle Alpi Lombarde-Svizzere-Trentine, dalla Pianura Padana Lombardo-Emiliana al Monte Penice ed Appennino Emiliano-Monferrato con vista sul Passo del Turchino e Monte Beigua in Liguria. Osservando le Alpi si può scorgere l'Argentera-Marguareis, il Monviso-Rocciamelone, il Monte Rosa con tutta la sua maestosità, il Monte Mischabel-Dom interamente in territorio Svizzero sopra alla località sciistica di Saas Fee, il Pizzo Tambò nei pressi dello Spluga ed il gruppo del Bernina, l'Ortles al confine con il Trentino, ed ancora al confine con Trento anche l'Adamello che svetta tra il Monte Legnone e le Grigne. Tra il Disgrazia ed il Legnone nelle giornate limpide si può scorgere il Lago di Lugano con le frazioni più elevate della stessa Lugano, il Lago Maggiore, il Lago di Varese con Gavirate e Besozzo e Varese, nonchè l'alta Brianza, Malpensa, Milano, Novara e Pavia. Il sentiero è impegnativo nel tratto che sale verso il Santuario di San Bernardo-Monte Rubello poi in cresta ai monti scorre quasi interamente in piano tra prati spesso popolati da mucche al pascolo. Quando queste sono in stalla si possono incontrre Caprioli, Lepri, Coturnici, Pernici o Galli Forcello, Ermellini e Camosci. Osservando il cielo si può veder volare Poiane o altri uccelli di montagna e con un pizzico di fortuna, puntando lo sguardo verso il Monte Rosa, si può osservare una coppia di Aquila Reale che da alcuni anni nidifica in alta Valsessera. In inverno il sentiero è molto bello e ben battuto da percorre con ciaspole. up
Nelle immagini sotto: lungo il Sentiero del Rubelo: Ciaspolando sulla cresta del Rubello con il Monte Barone sullo sfondo, Segnaletica dell'Oasi Zegna, Orme di selvaggina lungo il sentiero del Rubello, Panorama delle creste del Rubello-S. Bernardo viste dal Sentiero dell'Argimonia-Giro del Rosa (Sentiero nr. 9). Mucche "Pezzata Rossa Biellese" al pascolo sulle creste del Rubello lungo il Sentiero del Rubello. Sullo sfondo il Santuario di San Bernardo ed il Monte Barone.

trivero_rubello trivero_rubello trivero_rubello trivero_rubello trivero_rubello trivero_rubello  
trivero_sentiero_rubello trivero_sentiero_rubello trivero_sentiero_rubello trivero_sentiero_rubello trivero_sentiero_rubello trivero_sentiero_rubello  
indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_dei_funghi_trivero

06 - SENTIERO DEI FUNGHI [percorso 0:50 minuti] [L11]
Ciaspolabile con difficoltà

Dalla Località Chiesetta Alpina [1246 mt] a 7 chilometri da Trivero, lungo la Strada Panoramica Zegna, nei pressi dell'area Pic Nic, un comodo e facile sentiero piuttosto ripido ma percorribile senza alcuna difficoltà attraverso una fitta foresta di Abete Rosso. Dopo aver incontrato il Sentiero delle More, a circa 1070 mt d'altitudine, si prosegue nel bosco di Castagno e Pascoli lungo un antico percorso della Transumanza delle greggi, il Sentiero L11 presenta ancora la caratteristica antica architettura di sentiero-mulattiera in pietra tonda circondato da muretti a secco che servivano a delimitare il Tratturo per evitare che le greggi potessero danneggiare i pascoli o i campi adiacenti. Dopo aver incrociato il Sentiero GTB Grande Traversata del Biellese si entra in una delle zone turistiche più belle ed attrezzate del Biellese Orientale. Le Piane di Barbato-Prapien e la Brughiera di Trivero-Mosso. Qua tra pascoli e boschi sta nascendo una nuova e piacevole area turistica con aziende Agrituristiche-Bed and Breakfast, un centro per il benessere ed alcune stalle. Il Sentiero termina al Santuario della Madonna della Brughiera a 800 mt di altezza. Prima di giungere al Santuario, la casa dell'Eremita con annessa piccola cappella, l'Eremo all'aperto nel bosco di castagno, l'antica Cascina del Campanile, vecchia sede dell'Abate del Sabtuario ora semi-diroccata perchè costruita in zona sorgiva-franante, un ampio prato che d'estate ospita gruppi di giovani Scout in campeggio e l'Ostello della Gioventù, La Casa di Silvio che ospita gruppi di preghiera in raccogliemento spirituale. Prima del Santuario il piacevole Bed & Breakfast "il Faggio" con adiacente un bellissimo faggio plurisecolare. Alla fine del sentiero un'area da Pic nic, un Albergo-Bar-Ristorante-Pizzeria, un Bar-ristoro con Locanda e naturalmente il Santuario del XVI Secolo composto da 2 Chiese più una Chiesa all'aperto, dove si celebra messa il Venerdì, Sabato, Domenica e Festivi alle ore 16:00 con confessioni al Sabato mattino dalle 9 alle 11:30. Il Santuario è meta di molti pellegrini e custodisce pregevoli opere artistiche antichissime. Nel prato del Santuario l'ultima cappella di una pregevole Via Crucis che collega la Chiesa Nuova con la vicina frazione Bulliana di Trivero con Cappelle risalenti al 1600/1700. Tra le 2 Chiese una apprezzata fontana detta "Burnel" dalle acque oligominerali cristalline e sempre fresche. Lungo la foresta di Abete è facile imbattersi in uccelli rapaci quale la Poiana, uccelli del bosco, scoiattoli e gufi. Nei pascoli sottostanti è facile incontrare Caprioli, Cervi e più sporadicamente Volpi, Faine o Ermellini che capiterà di veder saltare tra le erbe non ancora tagliate dei Piani di Barbato. Attenzione alle Vipere nei pressi dei muretti a secco in Estate. up
Nelle immagini sotto: lungo il Sentiero dei Funghi: La via della Transumanza Brughiera-San Bernardo Sentiero L11-GTB con i caratteristici muretti a secco e rispettiva segnaletica, Cascola di neve nella foresta di Abete Rosso lungo il Sentiero dei Funghi, L'area Pic-Nic alla partenza del Sentiero lungo la Panoramica Zegna nei pressi della Chiesetta Alpina, La Chiesetta Alpina, Il Sentiero dei Funghi nei pressi della Borgata Brughiera di Trivero/Mosso con mucche al pascolo ed il piccolo Eremo dell'eremita

trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi  
trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi trivero_sentierofunghi  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_sanbernardo_trivero

07 - CAMMINO DI SAN BERNARDO / SENTIERO DEL CIPPO [percorso 0:30 minuti] [F3]
Ideale per ciaspole, camminate, MTB, SENTIERO PANORAMICO SUL MONTE ROSA SULLE ALPI OCCIDENTALI E SULLA PIANURA PADANA

Dalla Località Chiesetta Alpina-Panoramica Zegna [1275 mt] proseguire per un centinaio di metri lungo la Panoramica fino alla Strada non asfaltata che sale al Santuario di San Bernardo (1408 mt). Il sentiero è moderatamente in salita ma di facile percorribilità. La prima parte del sentiero attraversa una fitta foresta di Abete rosso, dopo un piccolo spiazzo, da cui si può scendere verso il Sentiero di Frà Dolcino, il sentiero sale al Santuario con una serie di piccoli tornanti da cui si può godere di un ottimo panorama ma, è dalla vetta del Monte, dal prato adiacente all'Oratorio e dai suoi portici che si gode di un panorama mozzafiato che spazia a 360° dalle Alpi all'Appennino e Pianura Padana. Alcuni pannelli illustrativi aiutano ad individuare paesi, città, laghi, monti e quanto altro si può osservare nella quiete del monte che nel 1300 ospitò una delle tante postazioni di Fra' Dolcino ed i suoi Apostolici e che, a seguito della sua sconfitta e cattura, ospitò un saccello votivo, in seguito trasformato dalla popolazione locale in un Oratorio meta di una processione annuale a ricordare la vittoria da parte delle truppe Vescolivi sugli eretici asserragliati sui monti sopra Trivero e Mosso. Oggi l'Oratorio ospita una associazione che ne cura le manifestazioni e le aperture e, nel periodo estivo, illuminato anche di notte, un punto ristoro. Nei pressi del Santuario alcuni tavoli per pranzi e merende al sacco. Insieme al Sentiero del Rubello è il più bello per il paesaggio panoramico offerto. CONSIGLIO: Dopo la camminata rimanere presso il Santuario fino a tramonto ultimato per godere dei bellissimi colori fiammeggianti del paesaggio Alpino e Padano. up
Nelle immagini sotto: lungo il Cammino di San Bernardo: Alla partenza della Strada innvata in versione invernale, La foresta di Abete Rosso ai lati del cammino di San Bernardo, La parte alta del sentiero nei pressi del Santuario con vista sul Monte Massaro o Prapiano e l'arrivo all'Oratorio di San Bernardo sulla vetta del monte.

trivero_camminosanbernardo trivero_camminosanbernardo trivero_camminosanbernardo trivero_camminosanbernardo trivero_camminosanbernardo trivero_camminosanbernardo  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_dell'oro_trivero

08 - STRADA DELL'ORO [percorso 0:40 minuti] [L21] [L22]
Ciaspolabile ma impegnativo, camminate, MTB, Osservazione animali selvatici

Dalla Località Bocchetta di Margosio di Mosso [1331 mt] al chilometro 7,8 della Strada Panoramica Zegna, all'imboco della Strada che sale agli impianti di Telecomunicazione Teleposto Monte Rubello-Stazione Aeronautica Militare, un ripido sentiero, la cui caratteristica si rinviene anche nel tipico toponimo locale dove, "ORO" non sta' per il prezioso metallo ma per "dirupo-scosceso". Attraversa la fitta foresta di Abete Rosso e termina ai 1181 mt della località Oro dove interseca il Sentiero delle More. Il percorso nella foresta di Abete è buona meta di cercatori di funghi. Termina in un bel prato ideale per merende all'aperto.
Nelle immagini sotto: lungo la Strada dell'Oro: Segnaletica alla partenza del Sentiero dell'Oro. Sentiero tracciato nella neve dal Cervo dell'Oasi Zegna lungo la parte bassa della Strada dell'Oro, Segnaletica dei locali sentieri, All'arrivo del Sentiero nei pressi della Cascina Oro e del Sentiero delle More nr. 2 il prato ideale per merende e pic-nic all'aperto.

strada_delloro_trivero strada_delloro_trivero strada_delloro_trivero strada_delloro_trivero strada_delloro_trivero strada_delloro_trivero  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
camminata_delrosa_trivero

09 - SENTIERO DEL ROSA [percorso 1:00 /1h] [F7]
Ciaspolabile con difficoltà - Sentiero PANORAMICO difficile e a tratti pericoloso, per esperti. RICERCA FUNGHI CON MOLTA CAUTELA CAUSA VERSANTI IMPERVI

Dal Bocchetto della Luvera di Mosso [1293 mt] fino all'Alpe Moncerchio di Bielmonte [1430 mt]. Nel primo tratto boscoso è buona meta per cercatori di funghi esperti. Il bosco è discontinuo e non ovunque ideale per la raccolta dei funghi. Terminato il tratto boschivo si aprono panorami mozzafiato sull'alta Valsessera e sul Monte Rosa. Il Sentiero diventa però stretto ed impervio con impressionanti dirupi con pendenza molto elevata su tutto il tratto a Nord della Rocca di Argimonia [1613 mt]. Si raccomanda particolare prudenza nella stagione fredda, in presenza di neve, poichè nei numerosi canaloni dell'Argimonia si depositano grandi quantità di neve fortemente instabile che spesso frana a valle al passaggio di comitive. Da evitare per chi soffre di vertigini ma molto bello per i panorami che offre. Lungo i canaloni umidi e sorgivi a fine primavera fiorisce la PARNASSIA PALUSTRIS un'erba perenne con piccoli fiori bianchi che in zona forma belle colonie. I versanti Nord della Rocca d'Argimonia sono meta privilegiata per appassionati di Mineralogia perchè ospitano piccoli filoni di minerali rari ma vanno percorsi con estrema prudenza a causa dell'alta franabilità delle rocce che spesso ospitano diverse specie di Vipera Aspis tra cui la rara ma velenosissima Francisciredi a colore rosso-verde. Lungo il percorso è facile incontrare Camosci e Caprioli, Francolino di Monte, Gallo Forcello, Pernici, Lepri, Ermellini e più sporadici perchè sempre meno presenti a causa dei cambiamenti climatici e quindi del clima caldo, le Marmotte, un tempo presenti in gran quantità sulle piste da sci di Bielmonte, oggi relegati ai prati più ombrosi della Rocca d'Argimonia ed alta Valsessera.
Nelle immagini sotto: lungo il Sentiero del Rosa: Partenza del sentiero dalla Locanda dell'Argimonia al Bocchetto della Luvera di Mosso, il ripidissimo versante Nord della Rocca di Argimonia attraversato dal Sentiero del Rosa, vista sul Monte Rosa dal sentiero, vista sul Monte Bo dal sentiero, panorami selvaggi lungo il sentiero, la Rocca in versione invernale, primo piano sulla vetta del Monte Rosa visto dal sentiero e primo piano sul Monte Mischabel in territorio svizzero oltre Macugnaga, vista panoramica su alta Valsessera e catena del Monte Rosa. up

sentiero_argimonia sentiero_argimonia sentiero_argimonia sentiero_argimonia sentiero_argimonia sentiero_argimonia  
sentiero_argimonia sentiero_argimonia sentiero_argimonia sentiero_argimonia sentiero_argimonia sentiero_argimonia  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
sentiero_lupo_oasizegna

10 - SENTIERO DEL LUPO [percorso 1:00 /1h] [L21]
Ideale per ciaspole, Camminate, MTB, Ippovia, Osservaziona animali Selvatici. RICERCA FUNGHI

Dal Bocchetto della Luvera di Mosso [1293 mt] fino alla frazione Capo Mosso di Mosso [838 mt]. Sentiero facile nonostante il discreto dislivello, quasi interamente su prato nel primo tratto sulle coste Occidentali della Cima della Ragna fino alla parte terminale del Sentiero delle More che termina alla Cascina Oro a 1.187 mt, più boscoso nel tratto finale. Nella parte iniziale caratterizzata da alpeggio alpino prativo è ancora possibile osservare le "luere" (tradizionali trappole per lupi) da cui prende il nome la località del comune di Mosso. In questa parte di sentiero molto panoramico la vista spazia sulla sottostante valle Strona di Mosso, sulla città di Biella e dintorni, sulla pianura Vercellese, Serra di Ivrea e più in lontananza sul Torinese fino a Superga e Torino, Monviso, Alpi Marittime e Cozie ed Appennino Ligure. La fauna osservabile è quella tipica del prato di alta montagna con grande abbondanza di volatili, farfalle, sporadici fagiani, Pernici e lepri, qualche volpe e con un pizzico di fortuna, percorrendo il sentiero in rigoroso silenzio, ci si può imbattere in qualche ungulato quale il Camoscio, Caprioli e Cervi e nelle ore tardo pomeridiane-serali anche nell'Ermellino. Non è infrequente camminare circondati da Poiane o altri rapaci che volteggiano alti in cielo approfittando delle correnti ascensionali che risalgono dalla Pianura Padana verso la sottostante Valle Strona. Nel bosco, facile imbattersi in Ghiri o Scoiattoli, Volpi, Caprioli e qualche Serpe. A poche centinaia di metri dalla Bocchetta della Luvera le Cascine Poala a 1.099 mt poi poco più a valle la deviazione a sinistra verso il Sentiero Strada dell'Oro e Sentiero delle More, poi appena prima dell'abitato di Capo Mosso, la deviazione per il sentiero che prosegue ad Ovest verso il Monte Orbello 940 mt, punto panoramico sulle vallate Biellesi ed il sottostante Rio Poala che sfocia nel Torrente Strona nei pressi di ValleMosso e sul cui vallone sorge uno dei ponti più alti d'Italia, il Viadotto della Pistolesa su cui sorge il Bungee Center della Pistolesa.up
Nelle immagini sotto: lungo il Sentiero del Lupo: Baite ristrutturate con graziosi giardini in piena fioritura primaverile. Foto di Bianca Taverna

sentiero_lupo_trivero sentiero_lupo_trivero sentiero_lupo_trivero sentiero_lupo_trivero sentiero_lupo_trivero sentiero_lupo_trivero  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
salita_argimonia_oasizegna

11 - SALITA DELL'ARGIMONIA [percorso 0:30 minuti]
Ciaspolabile, Camminate, MTB, prudenza lungo l'Argimonia... SENTIERO PANORAMICO A TRATTI PERICOLOSO

Dal Parcheggio 1 di Bielmonte [1483 mt] lungo la strada dei condomini di Bielmonte, il sentiero sale in cresta alla Sella che separa il rilievo di Bielmonte (Cima di Moncerchio 1.621 mt) dalla Rocca d'Argimonia [1.613 mt] e termina alla Cappelletta CAI a 1.587 mt. Lasciati i condomini di Bielmonte, salendo alla Cima di Moncerchio, in primavera, tra i mesi di Aprile-Maggio e Giugno, a seconda dell'andamento della stagione, in base alla presenza tardiva o meno di neve al suolo, è possibile osservare le favolose fioriture dei Narcisi Selvatici, Narcisi dei Poeti, che qua tappezzano completamente i prati locali intervallati da piccole macchioline blu cobaldo delle Genzianelle o Genziana Kochiana. Sul versante Nord della Cima Moncerchio a inizio estate fiorisce, tappezzante, la Rosa delle Alpi o Rododendro Selvatico (Rododendron Ferrugineo). Con un pizzico di fortuna sulla cresta dei rilievi è possibile imbattersi nel Camoscio. Più rara la Marmotta a causa dell'aumentata temperatura che i rilievi più bassi hanno subito a seguito del Riscaldamento Globale del Pianeta.
Nelle immagini sotto: lungo il Sentiero Salita dell'Argimonia: il sentiero tra prati e distese di "Rosa delle Alpi" o Rododendro selvatico (Rhododendron Ferrugineum). Dalla prima immagine: vista sulle piste da sci del Cerchio-Monte Bo, vista su Monte Bo e Monte Rosa, viste su alta Valsessera, la Cima di Asnass ed il Monte Rosa dietro agli impianti sciistici del Cerchio-Moncerchio, tra i dirupi della Rocca di Argimonia il sentiero prosegue verso il Sentiero del Rosa. up

salita_argimonia_oasizegna salita_argimonia_oasizegna salita_argimonia_oasizegna salita_argimonia_oasizegna salita_argimonia_oasizegna salita_argimonia_oasizegna  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
zegna_babyforest

11bis - SALITA ALLA ZEGNA BABY FOREST [percorso 0:30 minuti]
Ciaspolabile, Camminate, MTB, SENTIERO PANORAMICO

Dalla Strada Panoramica Zegna, tra il Piazzale di Bielmonte e le gallerie, in piena curva c'è uno piccolo spiazzo detto "Poggio Cossato", poco oltre, appena prima di arrivare a Bielmonte da Trivero, sulla destra, a 1.425 mt parte il Sentiero che sale al pannello-ripetitore Telecom. Dopo un paio di tornantini tra la pinetina il sentiero porta alla Sella tra la Cima di Moncerchio e la Rocca d'Argimonia incrociando il Sentiero Salita dell'Argimonia. Giunti sul versante Nord della Sella la ZEGNA BABY FOREST una piccola foresta di faggio recentemente ripiantumata. Sul versante Sud il breve sentiero ha un'ottima vista panoramica sul Biellese Occidentale, vallate e Piemonte Occidentale. Sul versante Nord ottimo panorama sull'alta Valsessera e Monte Rosa. L'area attorno alla Baby Forest è apprezzata dai cercatori di funghi, benchè spesso troppo frequentata per poter fare buoni bottini perchè di facilissimo accesso anche dai Sentieri nr. 11 Salita dell'Argimonia, dal nr. 9 Sentiero del Rosa e dal 14 Sentiero del Capriolo.
Nelle immagini sotto: Prime 3 immagini: Partenza del Sentiero della Zegna Baby Forest lungo la Strada Panoramica Zegna nei pressi di Bielmonte. Ultime 3 immagini Passeggiata del Cerchio. Alpe Moncerchio. Strada del Moncerchio dopo il Bocchetto Sessera e tratto finale del Sentiero del Cerchio con la Rocca d'Argimonia sullo sfondo.

zegna_baby_forest zegna_baby_forest zegna_baby_forest passeggiata_cerchio_bielmonte passeggiata_cerchio_bielmonte passeggiata_cerchio_bielmonte  
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
passeggiata_cerchio

12 - PASSEGGIATA DEL CERCHIO [percorso 0:30 minuti]
Ideale per ciaspole, Camminate facili in famiglia, MTB

Dal Piazzale di Bielmonte [1.483 mt] sulle piste da sci esposte a Sud il sentiero sale rapidamente al Colle Moncerchio e quindi scende sul versante Sud lungo la Pista del Cerchio fino all'Alpe Moncerchio a 1.450 mt. Sentiero molto facile, a primavera offre ottime fioriture di Narcisi Selvatici sulle piste da Sci esposte a Sud mentre ad inizio estate offre una splendida fioritura di Rosa delle Alpi o Rododendri Selvatici abbondantissimi sulla pista da sci del Cerchio. All'Alpe Moncerchio è possibile consumare una merenda a base di prodotti tipici della valle quali salumi e formaggi, presso il locale Agriturismo del Moncerchio. Dettagli sull'Agriturismo.
Nelle immagini sotto: lungo il Sentiero Passeggiata del Cerchio: il Colle Moncerchio e l'Alpe Moncerchio. Sullo sfondo il Monte Rosa, il Bo e la Cima di Asnass e nell'ultima immagine mucche al pascolo presso l'Alpe Moncherchio con la Rocca d'Argimonia sullo sfondo. Foto di Mirella Giovinazzo up

passeggiata_cerchio_oasizegna passeggiata_cerchio_oasizegna passeggiata_cerchio_oasizegna passeggiata_cerchio_oasizegna passeggiata_cerchio_oasizegna passeggiata_cerchio_oasizegna  
 
mappa_sentieri_oasizegna
ALTRI SENTIERI DELLA VALSESSERA NELLA PAGINA:
"ANDAR PER FUNGHI IN ALTA VALSESSERA"

8 ITINERARI suggeriti per poter effettuare faticose ma fruttuose escursioni all'interno della FORESTA REGIONALE DELL'ALTA VALSESSERA alla ricerca dei preziosi funghi Porcini Edulis ed i ricercatissimi Porcini Rossi o TestaRossa o anche semplicente gli apprezzatissimi Finferli.
Descrizione dei sentieri, del bosco e del territorio con mappa dell'Alta Valsessera.
Clicca qua per andare alla pagina
 
mappa_sentieri_oasizegna
Vai alla pagina "SENTIERI dell'Oasi Zegna: VALLI STRONA e CERVO"
mappa_sentieri_oasizegna
Vai alla pagina "SENTIERI dell'Oasi Zegna: ALTA VALSESSERA" up
 

Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
 webcams_bielmonte
IMMAGINE DALLA WEBCAM DI BIELMONTE da www.bielmonte.net
 

Vai alle nuove pagine delle WEBCAMS

WEBCAMS DI TRIVERO-BIELMONTE-OASI ZEGNA ED ALPI OCCIDENTALI, delle località collinari, di pianura, e delle località alpine per monitorare in tempo reale che tempo fa, se il tempo è ideale per le uscite nei boschi o sentieri di montagna o se è proibitivo. VAI nella HOME PAGE METEO per seguire in tempo reale che tempo fa con segnalazioni METEO o nella pagina PREVISIONI METEO Nord Ovest italiano per programmare gite nei boschi alla ricerca di funghi o in montagna per passeggiate, trekking, bike, parapendio ecc

» vai direttamente alla nuova pagina WEBCAM di TRIVERO e PIEMONTE pianeggiante-collinare
» vai direttamente nella nuova pagina WEBCAMS DELLE ALPI OCCIDENTALI

Tutte le fioriture in tempo reale, in diretta dall'Oasi Zegna Clicca qua


Calendario delle manifestazioni proposte dal Consorzio Turistico Oasi Zegna e Doc.Bi Clicca qua
 

Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links
   
Come raggiungere l'Oasi Zegna

Percorsi Autostradali e Stradali:

Clicca sull'immagine a fianco per visualizzare la mappa in HD dei collegamenti Stradali - Autostradali e Ferroviari tra Trivero-Oasi Zegna e Milano-Torino-Genova ed Aeroporti

 

Per giungere in Oasi Zegna dall'Autostrada A4 Torino-Milano:

  • Proveniendo da Torino uscire al casello di Carisio e seguire le indicazioni per Bielmonte-Oasi Zegna. A destra proseguire per Crocicchio di Carisio quindi per Biella-Cossato. Alla prima grande rotonda seguire per Cossato-Trivero attravero la ex Strada Statale Panoramica Zegna I° Tronco. All'ingresso di Cossato proseguire lungo la nuova Strada a scorrimento veloce per Vallemosso quindi da qua per Trivero-Bielmonte.
    Proveniendo da Milano uscire al casello di Greggio e proseguire per Ghislarengo quindi girare a sinistra per Rovasenda, proseguire per Cossato e appena fuori paese girare a destra per Roasio. A Roasio proseguire dritto per Sostegno-Crevacuore-Pray-Trivero.

Per giungere in Oasi Zegna dall'Autostrada A26 Genova-Gravellona Toce:

  • Proveniendo da Milano-Legnano-Varese-Como-Verbania uscire al casello di Romagnano-Ghemme e seguire le indicazioni per Bielmonte-Oasi Zegna. Sulla ex Statale Novara-Valsesia proseguire per Romagnano-Grignasco-Serravalle-Crevacuore-Pray-Trivero oppure Romagnano-Vintebbio di Serravalle-Serravalle-Crevacuore-Pray-Trivero.
    Proveniendo da Milano e Novara a Vicolungo-Biandrate presso gli Outlet di Vicolungo proseguire lungo l'Autostrada Genova-Gravellona, proveniendo da Genova o da Milano uscire a Romagnano-Ghemme quindi stesso percorso. up

Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links

Il territorio dell'OASI ZEGNA

IL PAESAGGIO ALPINO DELL'OASI ZEGNA

Il piatto forte dell'Oasi Zegna: il paesaggio alpino.

Dal balcone naturale dei monti Rubello-Argimonia si gode di un paesaggio mozzafiato che copre a 360°C l'intero Piemonte e spazia fino all'Appennino, alla Pianura Padana Emiliana e naturalmente sulle Alpi dalle Marittime-Cozie-Graie alle Pennine-Lepontine-Orobie e parzialmente persino Retiche.

Per facilitare la visione del paesaggio in passato sono sorti piccoli spiazzi detti "Poggi" attrezzati con pannelli illustrativi del territorio della flora e della fauna locale ma, per ragione di sicurezza stradale in tempi recenti alcuni di questi sono stati chiusi all'accesso automobilistico e sono accessibili solo a piedi.

A condire la bellezza paesaggistica, flora e fauna ancora intatte con una foresta demaniale in alta Valsessera, meta privilegiata di cercatori di funghi, pascoli riabitati da animali estinti quali il cervo e la lince ed una coppia di acquile che da anni nidifica in alta valle.

Alta valle che non è però accessibile al traffico automobilistico ma percorribile solo a piedi, a cavallo o in bike e che oltre al paesaggio offre diversi alpeggi, alcune aziende agrituristiche in cui poter acquistare prodotti tipici locali quali salumi e formaggi, un'area per il campeggio detta "Campeggio verde" con annessa baita per il ristoro ed un'area archeo-metallurgica per la riscoperta delle antiche attività estrattive e di fonderia.

I versanti Padani dell'Oasi Zegna offrono inoltre alcune aziende agrituristiche, una apprezzata area naturalistica-turistica adiacente al noto Santuario della Madonna della Brughiera di Trivero-Mosso ed una serie di percorsi detti "LE VIE DELLA FEDE" che mettono in comunicazione gli antichi Santuari meta di pellegrinaggi di fedeli e di San Carlo Borromeo. up


Mappa dell'Oasi Zegna
mappa_oasizegna
La cartellonistica dell'Oasi Zegna
cartelli_oasizegna
logo_bielmonte.net
logo_oasizegna
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links

OASI ZEGNA: Informazioni turistiche. Numeri utili ed indirizzi

  • Consorzio Turistico Oasi Zegna - Trivero - Tel. 015 75 911 - oasizegna@zegna.com
  • Casa Zegna-Fondazione Zegna - Archivio Storico, Eventi Culturali - Trivero - Via Guglielmo Marconi 23 - Tel. 015 75 91 463 sito: fondazionezegna.org/casa-zegna
  • Centro Informazione Bielmonte - Bielmonte - Tel. 015 744 102
  • Soggiornare in Oasi Zegna - Ristorazione e Pernottamento in Oasi Zegna - sito: DOVE DORMIRE IN OASI ZEGNA
  • Pro Loco di Trivero - Punto informazioni Turistiche - Ufficio I.A.T. Trivero - Via Guglielmo Marconi 30/b - Tel. 015 75 61 29
  • ATL Biella - Agenzia di Accoglienza e Promozione Turistica di Biella - Biella - Tel. 015 35 11 28 - sito: ATL BIELLA
  • Casa-Museo dell'Alta Valle Cervo - Cellula Ecomuseale del Biellese - Rosazza - Documenti, testimonianze, tradizioni (ATL Biella o Oasi Zegna)
  • Cellula Ecomuseale dell'Alpe Moncerchio "Aldo Prina Cerai" - Bielmonte - Lavorazione del latte-prodotti della montagna - Cel. 339 72 89 682
  • Cellula Ecomuseale dell'Alpe Margosio "Rinaldo Foglia" - Mosso-A.Margosio - Lavorazione prodotti della montagna (Oasi Zegna)
  • Fabbrica della Ruota - Cellula Ecomuseale del Biellese - Ponzone-Pray - Sito di Archeologia industriale Tel. 015 738 83 93
  • Sito Archeo-Metallurgico delle Rondolere-Valsessera - Ponzone - Doc.Bi - Tel. 015 738 83 93 - Biella - Tel. 015 31 463
  • Parco degli Arbo-Riabella - San Paolo Cervo - S.Paolo Cervo - Parco dedicato alla civiltà del Castagno (ATL o Oasi Zegna)
  • Parco Avventura di Veglio - Veglio - Attività sportive tra gli alberi - Tel. 015 702 488 - sito: PARCO AVVENTURA VEGLIO
  • Bungee Center di Mosso-Veglio-Pistolesa - Salto con elastico dal Ponte - Tel. 015 702 488 - sito: BUNGEE CENTER
  • Ass. Amici del Fondo di Bocchetto Sessera - Bielmonte - Cell. 360 67 25 83
  • Ass. Scuola di MTB Oasi Zegna - Bielmonte - Cell. 339 703 76 40
  • Noleggio bici MTB - Bielmonte - Tel. 015 744 126
  • Ass. Scuola di Sci Bielmonte - Bielmonte - Tel. 015 744 178
  • Centro Equestre Bielmonte - Bielmonte - Cell. 328 922 99 61
  • Piscina Atheneum al Centro Zegna di Trivero - Trivero - Via G. Marconi 54 - Tel. 015 75 71 51
  • Campo di volo-scuola aquilonismo - Bielmonte - Tel. 015 403 396
  • Area volo alianti radiocomandati - Bielmonte - Cel. 334 36 96 380
  • Arrampicate-Palestra di roccia - Bielmonte-Panoramica Zegna - Cel. 338 149 33 56
  • Palazzetto dello Sport di Bielmonte - Bielmonte - Tel. 015 744 126
  • Pista di Bob Estivo - ROLBA RUN di Bielmonte - Bielmonte - Tel. 015 744 102
  • Area di sosta per Camper di Bielmonte-Piazzale 2 - Bielmonte - Piazzale di Monte Marchetta - tel. 015 744167
  • Santuario Madonna della Brughiera - Trivero-Mosso - Tel. 015 75 087 - sito: SANTUARIO DELLA BRUGHIERA
  • Agriturismo Alpe Montuccia da Miki e Erik - Valsessera - Alpe Montuccia - Cell. 366 28 74 159
  • Agriturismo Oro di Berta - Portula-Castagnea - Tel. 015 75 65 01
  • Agriturismo - Il Pascolo - Trivero - Piane di Barbato 77 - Cel. 347 0610338
  • Bed & Breakfast - La Stalla - Trivero - Frazione Barbato 57 - Cell. 334 97 83 897
  • Bed & Breakfast - Cascina Il Faggio - Trivero-Mosso - Borgata Brughiera 5 - Mosso - Tel. 015 75 66 13
  • Campeggio e Agriturismo - Campeggio Verde-Piana del Ponte - Valsessera - Alpe Piana del Ponte - Baldo Alessandra - Cell. 366 3976595
  • Locanda Argimonia - Mosso-Bocchetta della Luvera-Panoramica Zegna - tel. 349.7022351
  • Locanda del Bocchetto Sessera - Bielmonte-Tavigliano Loc. Bocchetto Sessera - tel. 015.744115
  • Corpo Forestale dello Stato - Stazione di Trivero - Trivero - Frazione Guala 6 - Tel. 015 75 243  up

Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links

Le pagine più popolari del nostro sito:

Fotogallery delle fioriture dei narcisi selvatici di Bielmonte-Oasi Zegna
narcisi_bielmonte
Fotogallery delle fioriture dei Rododendri Himalayani-Olandesi di Trivero-Oasi Zegna
rododendri_trivero
Fotogallery dei funghi del Triverese-Oasi Zegna e Valsessera Abete-Faggio e bosco misto

Funghi di Pianura. I funghi della Baraggia Biellese, dove raccoglierli, quando cercarli
baraggia_biellese
La catastrofica Alluvione del 1968 nel Biellese, Valle Strona di Mosso e nel Piemonte. Con Fotogallery
alluvione_coggiola

Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links

LINKS UTILI - SITI AMICI - DeeJay Reloaded-Riascolta i programmi di Radio DeeJay

curiosone_amazon radiodeejay bielmonte oasizegna
cristina_giovinazzo meteogiornale
Indice: 1 Menu  -  2 Mappa -3 ITINERARI: 1 | 2  | 3 | 4 | 5 | 5b 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 11b | 12 | - 4 Raggiungere l'OasiZegna - 5 Territorio - 6 Info - 7 Links


Home page Torna su - UP Meteo Webcams contattaci: il.curiosone.trivero@gmail.com
google Clicca qua per cercare informazioni con GOOGLE ricerca personalizzata
www.trivero-italy.com - www-trivero-italy.it  © Giovinazzo Angelo - TRIVERO - GVNNGL61T28H889T