logo_triveroitaly immagini_trivero
logo-google | Trivero - Clicca qua per cercare informazioni nel sito con Google  |  Contattaci  email   | logo-google

webcam_monterosa
MONTEROSA

Webcams nel nostro sito:
WEBCAMS COLLINA -
WEBCAMS ALPI
di seguito: Webcam di Ponzone di Trivero con vista su Frazioni Ponzone e Cereie ed i Monti Rubello e Webcam di Pratrivero di Trivero con vista sul M. Barone 2044 mt da Pratrivero di Trivero

webcam_trivero
TRIVERO-PONZONE vista sulle frazioni Ponzone-Cereie e Monti Rubello

up

MAPPE METEO

Strumenti Meteo per monitorare in diretta che tempo fa sul Nord Ovest italiano »

immagine_satellite_meteo.
IMMAGINE SATELLITARE A SFUMATURE CROMATICHE DI METEO60.FR

Animazione Satellitare Sat24

radar_arpa_piemonte
IMMAGINE RADAR SETTEPANI-ARPA LIGURIA

Radar Settepani Arpa Liguria

mappa_zerotermico
MAPPA DELLO ZERO TERMICO - LAMMA

Mappa Zero Termico - Lamma

carta_sinottica
CARTA SINOTTICA BRACKA/MET-OFFICE A CURA DI WETTERZENTRALE.DE

Carta Sinottica Met Office UK

temperature_europa
MAPPA DELLE TEMPERATURE REGISTRATE IN EUROPA

Temperature Wetterzentrale

carta_sinotticacarta_sinottica
CARTA SINOTTICA a cura di METEOCENTRE.COM

Carta Sinottica MeteoCentre

temporali_norditaliatemporali_norditalia
MAPPA TEMPORALI SUL NORD ITALIA A CURA DI ASTROGEO.VA.IT

Fulminazioni Astrogeo Varese

immagine_satellitare
IMMAGINE SATELLITARE A CURA DI SAT24.CO

Animazione Satellitare Europea

neve_previstaneve_prevista
MAPPA NEVE PREVISTA A CURA DI WETTERZENTRALE.DE

Mappa Neve Wetterzentrale

up

LINS UTILI - SITI AMICI
deejay-reloaded
Riascolta i programmi di Radio Deejay quando vuoi tu
radiodeejay
Ascolta Radio DeeJay

bielmontewww.Bielmonte.net
Webcams Live e info da Bielmonte
oasizegna
Oasi Zegna.com

Sito ufficiale dell'Oasi Zegna
assoc-micologica-biellese
 
meteogiornalewww.meteogiornale.it
Giornale Meteo in tempo reale
muzzanometeo
cristina_giovinazzo
www.giobottegagrafica.it
 
varesenews
 
luciobordignon
Lucio Bordignon Ornitologo
 
occasionivalsesia
OccasioniValsesia
 
cai_trivero
www.caitrivero.wordpress.com
caimosso
www.caimosso.it

up
LINKS METEO nel nostro sito:




up

 

ANALISI METEO E PREVISIONI METEO PER IL PIEMONTE E NORD OVEST. SITUAZIONE E TEMPO PREVISTO - PIOGGE-TEMPERATURE E TEMPORALI

  ULTIM'ORA METEO - NEWS E PREVISIONI » 22.07.2017 ore 7:00

22.07.2017 - FINALMENTE E' PIOVUTO IN MOLTE ZONE COMPLETAMENTE INARIDITE. PIOGGIA ANCHE IN LIGURIA E LOMBARDIA MA TRA OGGI E DOMANI MIGLIORA POI ARIA FREDDA DA NORD FARA' CROLLARE LE TEMPERATURE. PREVISTA ISOTERMA DEI -15° SULLE ALPI. TRA DOMENICA NOTTE E LUNEDì ANCHE UNA LINEA TEMPORALESCA

   

OGGI IL TEMPO MIGLIORA. RASSERENA MA ENTRO SERA NUOVI FORTI TEMPORALI SU OVEST PIEMONTE. DOMANI PIU' SOLE E PIU' CALDO MA ENTRO SERA PEGGIORA CON NUOVI TEMPORALI. TRA LUNEDì E MARTEDì IRRUZIONE FREDDA NORD ATLANTICA. CALDO AFRICANO A FINE MESE? SEMBRA PROPRIO DI NO. ALTRA ARIA ATLANTICA SUL NORD ITALIA ANCHE A INIZIO AGOSTO?

GIUGNO 2017 SECCO COME NON MAI, PER FORTUNA SONO ARRIVATE IN EXTREMIS LE PIOGGE DI FINE MESE. DOVE E QUANTO E' PIOVUTO IN PIEMONTE. SICCITA' ESTREMA IN APPENNINO. SOLO 2,2 MILLIMETRI DI PIOGGIA CADUTA NELL'ALTO ALESSANDRINO. CALDO ANOMALO A GIUGNO. E' IL SECONDO PIU' CALDO DAL 1800 DOPO GIUGNO 2003. IN ITALIA TEMPERATURA MEDIA PIU' ALTA DI +3.22°C IN PIU' RISPETTO AL NORMALE

pioggia-giugno

MARZO 2017, IL 4° PIU' CALDO IN ITALIA DAL 1800. PIU' DI 400 MM DI PIOGGIA CADUTA NEL VCO A MARZO MA ALTROVE PURE SICCITA'. APRILE INIZIA CALDO POI FREDDO MA CHIUDE COMUNQUE CON ANOMALIA TERMICA POSITIVA E SICCITA' DIFFUSA. TUTTI I DETTAGLI IN QUESTO ARTICOLO clicca

pioggia_nord_italia

 

meteo-live-piemonte
     ARTICOLI RECENTI:

VIPERE

Conoscere Vipere, Bisce e Serpenti. Come riconoscerli, quali sono le specie italiane e quanto sono pericolose. Habitat, abitudini e probabilità di esser morsi da una Vipera
clicca

A corredo dell'articolo anche leggende Metropolitane legate alle Vipere.


zecche

Zecche dei boschi. Come difendersi. Le zecche. Attaccano indistintamente animali o uomo, e possono esser particolarmente pericolose perchè spesso sono vettori di malattie infettive. CLICCA

IMPARIAMO A CONOSCERLE E METODI NATURALI PER DIFENDERSI DALLE ZECCHE


tropicalizzazione

Dove e quanto è piovuto in Piemonte e Nord Ovest italiano nel mese di FEBBRAIO 2017. Ancora siccità anche nel mese di Febbraio 2017 in Piemonte


tropicalizzazione

Dove e quanto è piovuto in Piemonte e Nord Ovest italiano nel mese di GENNAIO 2017. PESANTE SICCITA' A GENNAIO 2017 in Piemonte e Nord Ovest italano in genere. Scorte idriche estive a rischio




WEBCAMS COLLINA+HD Altre Webcam di collina e pianura seguendo questo link: WEBCAMS ALPI

  pioggia   blog trivero   stazioni_meteo    
               
  pioggia   datimeteo   temporali    
               
 

PREVISIONI METEO A BREVE E MEDIA SCANDENZA

 
 

SITUAZIONE ATTUALE

  »
© 2016 - Scritto e Pubblicato da: Angelo Giovinazzo
 
  il_meteo_piemonte  

21.07.2017 - ARRIVA ARIA FRESCA NORD ATLANTICA. DOPO UN SABATO DI SOLE CALDO, ALTRO BEL TEMPO MA CON ARIA PIU' FRESCA. FINE MESE CON L'AFRICANO?

Il futuro di noi italiano è sempre più nero. Sempre più influenzato dall'Africa, tanto nella vita sociale con continui sbarchi di poveracci in cerca di miglior fortuna nel Continente Europeo, quanto nel Clima, sempre più caratterizzato da incursioni verso Nord dell'ormai omnipresente Anticiclone Africano. Stavolta però, è più imminente un flusso fresco Nord Atlantico rispetto all'Anticiclone Africano che, per una volta tanto tentenna e, benchè annunciato in pompa magna dai siti web specializzati in previsoni Meteo, non vuol saperne di sbarcare sulla Penisola tranne che in Sardegna, Sicilia ed estremo Sud Italia. Oggi transita l'ultima delle deboli Perturbazioni che riescono a mala pena a portare nubi e qualche doccia qua e là perchè deboli, ostacolate dal residuo campo Anticiclonico e soprattutto dall'aria molto secca ancora presente nei bassi strati Atmosferici, oltre che dalla barriera alpina. Domani tornerà il sole ma tra Domenica e Lunedì i primi sbuffi d'aria fresca da Settentrione. Aria comunque secca e con basso rischio temporali Domenica mattina e sera e Lunedì mattina poi la variabilità con anche ampie schiarite ed aria fresca che invade il Nord Italia. Arriviamo poi a fine mese e la previsione si complica. Fino a ieri i principali modelli matematici erano concordi nel prevedere caldo Africano per tutti con ondata di caldo torrido a protrarsi anche durante la prima settimana di Agosto ma oggi, questa previsione già scricchiola. Il modello Europeo ECMWF va infatti in contro tendenza rispetto all'Americano GFS. Per il modello domestico NESSUNA VAMPATA ROVENTE dovrebbe colpire il Nord Italia! Venerdì 28 l'isoipsa dei 588 gpdam (che indica l'area d'influenza della bolla calda Africana) dovrebbe raggiungere la Liguria mentre Domenica 30 la Svizzera e l'Austria con aria rovente e torrida su tutta l'Italia. Lunedì 31 poi un Anticiclone da 1020 hpa spingerebbe l'aria calda Africana nei bassi strati Atmosferici con massime oltre i 35°C in Pianura Padana e fino a 40 o più al Centro-Sud. Occhio però ad iniziare a gridare "al lupo, al lupo" perchè il modello Europeo sta' iniziando a cambiare idea. MA QUALE CALDO ROVENTE AL NORD! Venerdì 28 per ECMWF una grossa Depressione Artica potrebbe espandersi tra Gran Bretagna e Mare del Nord andando ad influenzare anche il tempo del Centro Europa. Venerdì i primi refoli d'aria fresca potrebbero valicare le Alpi con primi temporali. Sabato 29 aria fresca in incunea attraverso i valichi alpini e poi lungo la Pianura Padana. Da Est aria fredda instabilizza l'Atmosfera e fa crollare le temperature con forti temporali tra Basso Piemonte ed Appennino. Domenica 30 il flusso fresco si attenua ed il tempo migliora, aumentano le temperature ma rimane un campo Anticiclonico non Africano sul Nord Italia. L'Africano dovrebbe rimanere confinato a Sud del Golfo Ligure. Ondata di calore sul resto d'Italia per tutta al prima settimana di Agosto poi da Nord tornerebbe ad arrivare aria Oceanica non rovente e leggermente instabile ed a metà mese un serio e freddo guasto del tempo. Questa la linea di tendenza ma potrebbe sicuramente cambiare .

 
 

20.07.2017 - E SE AGOSTO ANDASSE IN CONTROTENDENZA RISPETTO AL CALDO AFRICANO? ANCHE DA GFS SEGNALI DI UN AGOSTO SOTTOTONO

Nei giorni scorsi ho scritto delle proiezioni a lungo termine emesse dal Centro Meteo Europeo ECMWF, ora con centro di elaborazione in Italia a Bologna e non più a Reading (Inghilterra). Oggi vi informo che anche il Centro Meteo Americano che distribuisce il modello GFS si è allineato a quanto precedente previsto dal concorrente Europeo. In pratica, Agosto potrebbe rivelarsi un mese estivo in linea con la norma climatica di un tempo. Un mese estivo caldo ma senza particolari eccessi con 2 sole ondate di calore Africano, una durante i primi giorni del mese e l'altra a fine mese. Nel mezzo giornate caratterizzate da blandi Anticicloni a matrice Azzorriana con più sole e caldo al Centro-Sud Italia e frequenti temporali al Nord poi, a metà mese addirittura, la classica "rottura" dell'estate con un evento freddo e Perturbato di tutto rispetto, in grado di generare un break in grande stile con aria fredda sul Nord Italia, prime isoterme dei -20°C a 5500 mt sulle Alpi e conseguenti giornate spesso temporalesche e fresche o addirittura fredde per il periodo. Nulla di eccezionale. Dopo Ferragosto da sempre si verificano le prime Tempeste estive. Questa però parrebbe particolarmente seria. E' ovviamente prestissimo per fare ipotesi e per dare certezze. Va però sottolineata questa concreta possibilità. Altro che Agosto rovente, eccezionale e caldissimo come sbraitava fino a qualche settimana fa qualche seguitissimo sito web specializzato nel diffondere meteo-drammi o meteo proclami sempre estremi e sempre esagerati per attirare visitatori. Già in questi giorni sul Mare di Norvegia si va rafforzando un forte Anticiclone che consentirà ad una Goccia Fredda Artica di raggiungere la Gran Bretagna, sarà poi l'Anticiclone delle Azzorre proteso verso l'Irlanda a consentire alla Depressione risultante di scivolare verso l'Italia portando un secondo assaggio di fresco e maltempo verso le nostre latitudini. Ricordo però che, com'è accaduto nei giorni scorsi, la provenienza da Nord Ovest dell'aria fredda potrebbe subire rallentamenti o ostacolamenti dalle Alpi che di fatto potrebbero impedire la formazione di temporali sul Piemonte dove invece i venti di Maestrale in quota potrebbero portare ampi rasserenamenti con rinfrescate soprattutto notturne ma entro metà settimana anche diurne, anche se, non sarà nulla di eccezionale.


17.07.2017 - NON POTEVA DURARE 3 MESI IL CALDO RECORD DI GIUGNO! SAREBBE STATO INCONCEPIBILE PER LE NOSTRE LATITUDINI! ATLANTICO ALLA RISCOSSA. CI ACCOMPAGNERA' ANCHE DURANTE IL MESE DI AGOSTO CON ALTERNANZE DI BREVI VAMPATE CALDE E TEMPORALI

Scriveva un noto e seguitissimo sito web con APP specializzata in previsioni meteo orarie per località, che Agosto sarebbe stato da record con caldo eccezionale su tutto il territorio, poi correggeva: caldo da record solo sul Nord Italia e temporali al Sud. Oggi scrive che l'Anticiclone regge ma avverte sul rischio temporali. Non sempre seguire quanto prevedono i siti web Americani porta fortuna! A volte, spesso, sbagliano e pure di grosso.

In Europa abbiamo un affermato Centro Meteorologico transnazionale cui aderisce anche l'Italia, con sede in Inghilterra. Si chiama ECMWF ed è a tutti gli effetti uno dei Centri Meteo più affidabili a livello planetario. Solitamente in nostro Centro Meteo domestico è molto cauto nello sbilanciarsi con previsioni farlocche. Difficile che annunci, con largo anticipo, di eventi meteo eccezionali. Nel suo esser cauto a volte va in controtendenza con il rivale Americano GFS o con altri modelli o con il sito web Americano Accuweather su cui si basano la stragrande maggioranza delle APP dei nostri cellulari che ci offrono previsioni meteo per il nostro paese o città.

Ebbene, ancora una volta le strampalate previsioni di inizio Luglio, che volevano che Agosto sarebbe stato un mese infuocato dall'Anticiclone Africano, non trovano nessuna conferma nelle proiezioni a 45 giorni del modello Europeo, non solo, ma anche il modello Americano GFS, si va allineando all'Europeo con previsione di un proseguo d'Estate più in linea con la norma, caldo ma senza eccessi, con poche incursioni di 1/2 giorni del caldo Africano seguite da incursioni Oceaniche temporalesche.

Insomma parrebbe che l'Anticiclone delle Azzorre possa avere una riscossa, non solo in sede Oceanica, quanto in sede Iberica dove, a Giugno si sono avute numerose falle bariche che hanno consentito alle Saccature Nord Atlantiche di spingere Depressioni che hanno richiamato aria rovente verso il Mediterraneo e l'Italia.

Un Anticiclone Azzorriano più forte sulla Spagna è sinonimo di assenza di Depressioni sull'Europa Sud Occidentale, quindi di assenza dei cosiddetti "west shift", cali di Pressione Occidentali che innescano venti caldi Sahariani verso Francia ed Italia e quindi risalita verso Nord dell'Anticiclone Africano. Più Azzorriano ad Ovest però può significare più sbuffi Atlantici tra Italia ed Europa dell'Est e così, ecco le nuove previsioni che indicano possibili spostamenti verso Est dell'Anticiclone Azzorriano a garantire alcune giornate calde e ben soleggiate ma anche repentine ritirate in Oceano con possibili transiti di Perturbazioni Oceaniche che, potrebbero portare anche frequenti temporali. Il tutto è già iniziato. Tra Azzorre e Spagna si è insediato un Anticiclone ibrido Azzorriano-Africano mentre dall'Italia ai Balcani-Carpazi è tutta una Depressione responsabile di rinfrescate, passaggi nuvolosi o persino di incursioni temporalesche, così come accade stamani sul Sud Italia dove sono in atto fortissimi temporali.

Puoi approfondire i temi relativi ai cambiamenti climatici di tipo Tropicale in atto nel Mediterraneo leggendo questi due articoli:.

Trattiamo argomenti METEO anche sul nostro nuovo BLOG
www.trivero-italy.it

up


 
giobottegagrafica  
  il_meteo_piemonte  

PREVISIONE PER OGGI » © - Scritto e Pubblicato da: Angelo Giovinazzo

TORNA IL SOLE MA ENTRO SERA NUOVI TEMPORALI SU VdA E OVEST PIEMONTE

Finalmente ieri sera è piovuto su gran parte del Nord Ovest italiano, anche dove nei giorni precedenti il caldo e l'Anticiclone avevano seccato aria e suoli come non mai. I primi temporali forti ed intensi sul basso Torinese tra Pinerolese e Carmagnola-Santena poi in migrazione su Castagneto Po. Altri temporali sparsi in serata ma attorno alla mezzanotte ed inizio nottata forti rovesci su Ovest Piemonte in movimento verso Nord Est con interessamento anche dell'Alto Piemonte-Laghi-Svizzera Meridionale ed alta Lombardia mentre da Sud Ovest celle temporalesche risalivano dal Pavese-Cremasco verso Milano e Bergamo. In nottata forti temporali sulle coste del Savonese poi su Genova ed infine in migrazione lungo la Liguria di Levante tra 5 Terre e Spezzino.

 
 

In linea di massima le piogge più forti sul basso Torinese. 51 mm sono caduti a Castagneto Po, 50 a Carmagnola e Poirino, 12 ad Avigliana, 22 a Cumiana, 21 a Marentino, 37 a Moncalieri, 10 soltanto a Pinerolo, 38 a Pino T.se, 26 a Rivoli e Santena, 37 a Trana, 10 a Venaria ma tra 13 e 17 anche in città a Torino. 18/22 a Bardonecchia, 20/25 a Bobbio Pellice, 13/31 a Cesana T.se, 15 a Chiomonte, 14 a Fenestrelle e Giaglione, 15 a Massello, 30 a Oulx, 18 a Perrero, 12 a Pragelato, 13 a Praly, 14 a Sauze d'Oulx, 20 a Sauze di Cesana, 12/18 al Sestriere.

Nel comparto Sesia-Biellese-Cervino è piovuto meno ma finalmente è piovuto discretamente bene anche qua, con poca pioggia in Baraggia. 15 mm ad Ayas, 15 a Borgosesia, 11 a Brusson, 17 a Cellio, 20 a Champdepraz, 12 a Gressoney, 13 a Sabbia, 12 a Trivero, 17 all'Alpe di Mera, 14 a Varallo Sesia. Queste le piogge maggiori. Altrove piogge comprese tra 1 e 9 mm. Nel VCO 34 mm a Cannobio, 10 a Cesara, 22 a Cossogno-Cicogna, 15 ad Ameno, 26 a Crodo, 33 al Rifugio Zamboni di Macugnaga, 10 a Mergozzo-Candoglia Toce, 16 a Montecrestese, 17 a Nebbiuno, 12 ad Omegna, 10 a Stresa ma 18 al Mottarone, 40 a Trarego-Viggiona, 13 a Valstrona-Sambughetto, 26 a Varzo Alpe Veglia, 19 a Verbania Unchio e 15 a Pallanza.

Nel Cuneese piogge inferiori ma con buoni rovesci qua e là. 22 mm a Villafranca Piemonte, 9 a Villanova Solaro e Bellino, 11 a Demonte, 8 a Dronero,16 a Monterosso Grana, 13 al Colle dell'Agnello di Pontechianale, meno di 3 mm nel resto del circondario con meno di 1 mm a Cuneo. Secco senza piogga nel Cebano e Monregalese.

Secco nell'Alessandrino con 5 mm caduti soltanto a Cairo Montenotte. Nel Savonese di confine 3 mm al Sassello e 8 al Piampaludo di Sassello.

In Lombardia le piogge al piano prima della mezzanotte, anche intense tra Crema e Milano-Bergamo poi dopo la mezzanotte concentrate sulle zone alpine con accumuli medi attorno ai 10/15 ma con punte fino a 20/25 nelle valli dell'Iseo ed Est Lombardia.

OGGI il tempo migliora ovunque. CIELI SERENI ma con velature di passaggio qua e là. Aumentano le temperature ma entro sera il tempo peggiora a partire dalle Alpi Occidentali. Attorno alle 20 sono previsti i primi rovesci in formazione sul Torinese montano tra Pinerolese e Val Susa poi in accrescimento e migrazione verso Nord Est. Da Ovest un grosso groppo temporalesco-Fronte Freddo raggiunge la Val d'Aosta mentre groppi temporaleschi attraversano anche Gran Paradiso-Graie e Canavese-Eporediese. Dopo le 21 temporali-rovesci sul Biellese. Entro le 22/22:30 su Sesia e alto Novarese poi su Vco. Appena prima di mezzanotte i temporali più forti dovrebbero concentrarsi tra Verbano e Luganese ma anche su alto Varesotto. Dopo mezzanotte i temporali migrano su Spluga e Misox abbandonando Piemonte e Lombardia. Rasserena ovunque in serata. Questo in linea di massima quanto prevede il modello Svizzero Landi. Temperature in diminuzione sulle Alpi con zero termico in abbassamento a 3800 a Nord del Po e fino a 4000 a Sud. Salgono invece le temperaure al piano dove splende il sole ma senza superare i 30/33°C in Pianura Padana.
up


 
  il_meteo_piemonte  

DOMENICA BEL TEMPO MA POTREBBE PEGGIORARE IN NOTTATA

ARIA FREDDA si addossa alle Alpi estere senza però riuscire ancora a valicarle.

In giornata SOLE ovunque con poche nubi cumuliformi tra Eporediese-Biellese-Sesia e Pennine. Nel corso della sera-notte tornano però rovesci e temporali che potrebbero iniziare già a tardo pomeriggio sulle zone Alpine Settentrionali. Alcuni modelli indicano che in giornata il sole sarà splendente senza nubi solo a Sud del Po mentre altrove tra velature e nubi sparse la giornata potrebbe risultare anche parzialmente nuvolosa. Temperature stazionarie con leggere diminuzioni solo tra Pennine e Lepontine ma in decisa diminuzione dalla sera-notte.

Zero termico in rialzo a 4300/4200 ma in calo a sera a 4100/4000 a Partire da Nord, poi in tarda serata a Nord scende fino a 3800/3700

 
 

XXXXX .   up


 
  il_meteo_piemonte  

LUNEDì IRRUZIONE FREDDA DA NORD. TEMPORALI A NORD, VARIABILE ALTROVE

UNA IRRUZIONE FREDDA NORD ATLANTICA si concretizza riuscendo a valicare le Alpi con un Fronte Freddo che attraversa prima le Alpi e poi la Pianura Padana. In linea di massima il Fronte Freddo dovrebbe risultare più attivo dal Ticino verso Est quindi tra Lombardia e Triveneto ma, temporaneamente il Fronte potrebbe portare rovesci e temporali anche sul Piemonte Centro-Orientale. Fenomeni meno certi o forse assenti su Ovest Piemonte da Torinese a Cuneese e su basso Piemonte. In mattinata e pomeriggio rovesci e temporali localmente anche MOLTO FORTI con VENTO e GRANDINE. CROLLA LO ZERO TERMICO CHE SI PORTA A 3300/3000 E PERSINO 2800 MT TRA PENNINE-LEPONTINE E RETICHE. Spruzzate di neve si potranno avere fin verso i 2500 mt con crollo termico a seguire quando l'isoterma dei -15°C a 5500 mt inizia a valicare le Alpi. Rasserena in serata-nottata ma arriva aria fredda con minime notturne prossime agli 8/10°C nelle vallate alpine Settentrionali.

 
  XXXX. up
 
  il_meteo_piemonte  

MARTEDì E OLTRE VENTO FREDDO SULLE ALPI. RASSERENA OVUNQUE. FRESCO

MARTEDì mattinata fresca o persino fredda con minime fino a 10/12°C nelle Pianure Settentrionali ma nelle valli si scende fino a 7/8°C. Giornata soleggiata con aria limpida e tersa ma con temperature massime in diminuzione ovunque. Le massime non supereranno i 30°C sull'Alessandrino ma rimarranno sotto i 27/28°C nelle altre località Padane con fresco e massime non oltre i 22/23°C in collina a 500 mt. MERCOLEDì mattina ancora freddo fino al piano poi le temperature aumentano ma le massime restano sotto i 24/25°C a 500 mt con massime ancora non oltre i 30°C al piano. SERENO per tutto il giorno su tutto il Nord Ovest grazie all'aria secca che arriva col la Tramontana. Colpi di vento sui rilievi e zero termico in rialzo dai 2800/2900 ai 3500/3800. GIOVEDì ancora fresco latente ma nubi basse si formano per rotazione dei venti dai quadranti Meridionali. Evoluzione a seguire molto incerta.

 
 

SEZIONE PIOGGIA PIEMONTE SETTENTRIONALE -
Dove e quanto è piovuto nel Piemonte Settentrionale

 
 

METEOFUNGHI » 22.04.2017 - CLASSIFICHE PRECIPITAZIONI

LA CLASSIFICA DEGLI ACCUMULI DI PIOGGIA CADUTA NELL'ALTO PIEMONTE DAL 2013 AL 2017

Clicca sul mese per consultare e/o scaricare il file in formato Pdf

ANNO 2017 | GENNAIO 2017 | FEBBRAIO 2017 | MARZO 2017 | APRILE 2017 | MAGGIO 2017 | GIUGNO 2017 | LUGLIO 2017 | AGOSTO 2017 | SETTEMBRE 2017 | OTTOBRE 2017 | NOVEMBRE 2017 | DICEMBRE 2017

 

 
 

SCOPRI QUANTA PIOGGIA E' CADUTA NELL'ALTO PIEMONTE NEGLI ANNI 2000

ANNO 2016:

GENNAIO 2016 | FEBBRAIO 2016 | MARZO 2016 | APRILE 2016 | MAGGIO 2016 | GIUGNO 2016 | LUGLIO 2016 | AGOSTO 2016 | SETTEMBRE 2016 | OTTOBRE 2016 | PARZIALE NOVEMBRE ALLUVIONE 24.11.2016 | PIOGGIA 18/25 NOVEMBRE 2016 | NOVEMBRE 2016 | DICEMBRE 2016

ANNO 2015:

GENNAIO 2015 | FEBBRAIO 2015 | MARZO 2015 | APRILE 2015 | MAGGIO 2015 | GIUGNO 2015 | LUGLIO 2015 | AGOSTO 2015 | SETTEMBRE 2015 | OTTOBRE 2015 | NOVEMBRE 2015 | DICEMBRE 2015


ANNO 2014:

GENNAIO 2014 | FEBBRAIO 2014 | MARZO 2014 | APRILE 2014 | MAGGIO 2014 | GIUGNO 2014 | LUGLIO 2014 | AGOSTO 2014 | SETTEMBRE 2014 | OTTOBRE 2014 | NOVEMBRE 2014 | DICEMBRE 2014


ANNO 2013:

GIUGNO 2013 | LUGLIO 2013 | AGOSTO 2013 | SETTEMBRE 2013 | OTTOBRE 2013 | NOVEMBRE 2013 | DICEMBRE 2013   up


 
 

TEMPERATURE MINIME E MASSIME REGISTRATE NEI CAPOLUOGHI PIEMONTESI

METEO LIVE »Temperature minime registrate oggi con relativa variazione rispetto al giorno precedente. Temperature massime registrate ieri con relativa variazione rispetto al giorno precendente.
 
Capoluogo
Min
22/07
  Max
21/07
   
     ALESSANDRIA +20.2 + +32.5 -  
     ASTI +17.8 - +31.0 +  
     BIELLA +18.5 - +29.9 =  
     CUNEO +15.9 - +29.2 -  
     NOVARA +20.6 + +31.5 =  
     TORINO +16.6 - +31.1 -  
     VERBANIA +18.6 - +32.5 +  
     VERCELLI +17.7 - +31.5 - up
 

TEMPERATURE - TENDENZA riportata nel pannello temperature. Le temperature MINIME riportate in tabella sono aggiornate alle ore 8 del mattino. Abbassamenti serali si potrebbero realizzare dopo tale ora o in serata entro la mezzanotte.

  up  

METEO FUNGHI - TEMPERATURE MINIME E MASSIME REGISTRATE NEL PIEMONTE SETTENTRIONALE nelle provincie di Vercelli, Biella, Novara e Verbania

METEO LIVE » Temperature minime di oggi e massime di ieri nelle principali stazioni Meteo Arpa Piemonte o amatoriali delle province di Biella, Vercelli, Novara e Vco per seguire l'andamento delle temperature e prevedere le possibili "buttate" di funghi nel Piemonte Settentrionale. (Legenda: la tonalità dei colori aiuta ad individuare più facilmente le temperature e le relative distribuzioni sul territorio)
                                     
-36 -34 -32 -29 -26 -23 -20 -18 -15 -12 -10 -8 -6 -4 -2 -1 0
                                 
+35 +33 +30 +28 +26 +24 +22 +20 +18 +16 +14 +12 +10 +8 +6 +4 +2
  - 22.07.2017 - TEMPERATURE IN COSTANTE LEGGERA DIMINUZIONE MA OGGI AL PIANO LEGGERI AUMENTI
Località ed altezza sul livello del mare: rete Meteorologica Arpa Piemonte e Amatoriali. MIN 22
MAX 21
 
Alagna Punta Gnifetti presso Capanna Margherita - 4560 mt [Stazione Meteo Arpa] -9.7 -2.4
Alagna-VC Bocchetta delle Pisse - 2410 mt [Stazione Meteo Arpa Alagna] +5.6 +12.1
Alagna Valsesia-VC (Località Miniere) - 1347 mt [Stazione Meteo Arpa Alagna] +10.3 +21.0
Biella-Oropa Santuario - 1186 mt [Stazione Meteo Arpa Oropa] +12.1 +24.5
Andrate (TO) Località Pinalba-Tracciolino - 1580 mt [Stazione Meteo Arpa Andrate] +11.9 +18.1
Biella Stazione urbana Centro-Città - 405 mt [Stazione Meteo Arpa Biella] +18.5 +29.9
Boccioleto-VC (Valsesia) - 800 mt [Stazione Meteo Arpa Boccioleto] +13.4 +27.2
Carcoforo-VC (Valsesia) - 1290 mt [Stazione Meteo Arpa Carcoforo] +10.0 +20.7
Cellio-VC (Valsesia) - 705 mt [Stazione Meteo Arpa Cellio] +15.7 +27.6
Graglia-BI località Tracciolino - 1005 mt [Stazione Meteo Arpa Graglia] +15.6 +22.7
Piedicavallo-BI (alta Valle Cervo) - 1040 mt [Stazione Meteo Arpa Piedicavallo] +13.6 +25.3
Pettinengo-BI - 725 mt [Stazione Meteo Arpa Pettinengo] +17.7 +26.3
Pila-Scopello-VC (Valsesia) - 686 mt  » vai in stazione Meteo amatoriale +13.5 +25.9
Rassa-VC (Valsesia) - 925 mt [Stazione Meteo Arpa Rassa] +12.6 +23.2
Rima-VC località San Giuseppe (Valsesia) - 1289 mt [Stazione Meteo Arpa Rima] +9.9 +21.0
Varallo Sesia-VC (Valsesia) - 470 mt [Stazione Meteo Arpa Varallo Sesia] +15.2 +29.0
Pray Biellese località Ponte Pianceri basso-Sessera - 409 mt [Arpa Pray] +15.6 +29.2
Piatto-Bielmonte-BI (Oasi Zegna) - 1480 mt  [Arpa]  » vai in stazione Meteo amatoriale +11.4 +20.4
Trivero-BI località Alpe Camparient (Oasi Zegna) - (Alpe di Mera) - 1515 mt  [Arpa] +12.1 +21.5
Albano Vercellese-VC - 155 mt - [Stazione Meteo Arpa Albano Vercellese] +16.9 +31.9
Borgomanero-NO (Vergante) - 300 mt -  [Arpa] - » vai in stazione Meteo amatoriale +18.1 +31.9
Lozzolo-VC Rusca Randa-Marchiazzola-Bonda Grande - 533 mt [Stazione Meteo Arpa] +17.6 +30.7
Massazza-BI - 226 mt  [Stazione Meteo Arpa Massazza] +16.5 +32.4
Masserano-BI Località San Giacomo - 243 mt  [Stazione Meteo Arpa Masserano] +15.5 +31.5
Momo-NO Località Ponte Agogna - 213 mt [Stazione Meteo Arpa Momo] +18.7 +29.6
Piverone-TO Località Lago di Viverone - 230 mt [Stazione Meteo Arpa Piverone] +16.8 +29.4
Paruzzaro-NO (Vergante) - 332 mt - [Stazione Meteo Arpa Paruzzaro] +17.4 +30.6
Novara Stazione Urbana cittadina - 151 mt [Stazione Meteo Arpa Novara Centro] +20.6 +31.5
Vercelli Stazione Extra Urbana Periferica - 132 mt [Stazione Meteo Arpa Vercelli] +17.7 +31.5
Alpe Devero (Baceno-VCO) - 1634 mt [Stazione Meteo Arpa Baceno-Alpe Devero] +5.6 +19.6
Ameno - Monte Mesma (Lago d'orta) - 540 mt - [Stazione Meteo Arpa Ameno] +16.0 +29.5
Macugnaga Passo del Moro (Monte Rosa Orientale) - 2820 mt [Stazione Meteo Arpa] +3.7 +8.1
Omegna Lago d'Orta - 292 mt [Stazione Meteo Arpa Omegna-lago d'Orta] +18.0 +28.4
Stresa Monte Mottarone - 1502 mt [Stazione Meteo Arpa Mottarone] +12.6 +18.9
Stresa Lago Maggiore - Someraro - 425 mt [Stazione Meteo Arpa Stresa] +16.9 +30.8
Trivero località Pratrivero (Rivaccia) - 560 mt - » vai in stazione Meteo amatoriale +14.5 +26.4
Trivero località Ponzone-Via Diagonale - 520 mt - » vai in stazione Meteo amatoriale +14.6 +27.7
Curino Località Olzera - 540 mt - » vai in stazione Meteo amatoriale +17.3 +29.2
Grignasco (Valsesia)-Stazione Centro-Paese - 322 mt - » stazione Meteo amatoriale +NP +NP
                                up
-36 -34 -32 -29 -26 -23 -20 -18 -15 -12 -10 -8 -6 -4 -2 -1 0
                                 
+35 +33 +30 +28 +26 +24 +22 +20 +18 +16 +14 +12 +10 +8 +6 +4 +2

PREVISIONI METEO AUTOMATICHE COMPUTERIZZATE

 

Previsioni meteo computerizzate-automatiche per Trivero (Biella) a cura de: IL METEO

 
  up

  Previsioni meteo computerizzate-automatiche per la giornata odierna in PIEMONTE a cura di: 3B METEO

  PREVISIONE 3B METEO PER OGGI ORE 12  
  3Bmeteo up
  PREVISIONE 3B METEO PER OGGI ORE 18  
  3Bmeteo up
  PREVISIONE 3B METEO PER OGGI ORE 21  
  3Bmeteo up
 
   indice  | SEGNALAZIONI | PREVISIONI BREVI | MAPPE METEO | TEMPERATURE | PIOGGIA | AUTOMATICHE | 3B METEO | LINKS | NEWS
             
coop
 
Home page Torna su - UP Funghi Webcams contattaci: triveroitaly@gmail.com

www.trivero-italy.com - www-trivero-italy.it  © Giovinazzo Angelo - TRIVERO (Biella) -
C.F. GVNNGL61T28H889T - © 2010/2017 - Testi ed immagini replicabili previa autorizzazione
Puoi leggere l'informativa relativa a cookies & privacy cliccando questo link