trivero_2014
TRIVERO - Clicca qua per cercare informazioni con GOOGLE ricerca personalizzata
   
Per visualizzare correttamente questa pagina si sconsiglia Internet Explorer - Consigliato MOZILLA FIREFOX (scarica ora) o GOOGLE CHROME (scarica ora)

Indice: 1 MENU  -  2 FOTO MORCHELLE - 3 COMMESTIBILITA' - 4 HABITAT - 5 MENU' 2 -  5 PAGINE-SITO - 6 LINKS - 7 FOTOGALERY SITO

SPUGNOLE o MORCHELLE - Morchella Esculenta

ci trovi anche su www.trivero-italy.it
il nostro BLOG con articoli sui funghi, sul meteo, turismo, scienze, natura e tempo libero.
LEGGI IL NUOVO ARTICOLO SULLE MORCHELLE.

DOVE E COME CERCARLE

morchelle
Spugnole_Morchellefunghi_primaverili
Funghi Spugnole o Morchelle-foto: Bruno Cerri
 

PRIMAVERA: E' tempo per le gustosissime MORCHELLE o SPUGNOLE.

Curiose da vedersi, OTTIME commestibili MA TOSSICHE DA CRUDE. I primi funghi del mese di APRILE

Nelle immagini a lato, sotto e al centro: M0RCHELLE o SPUGNOLE varietà Esculenta e relativo Habitat. Foto di Bruno Cerri, Gianluigi Boerio, Pietro Curti, Massimo Mantovani, Angelo Mariani, Angelo Giovinazzo. Alcune immagini sono tratte da Facebook pagina: passione funghi e tartufi

Spugnole_Morchelle

» Vai nella pagina FOFOGALLERY per vedere le più belle immagini dei FUNGHI e della natura dell'Oasi Zegna
» Vai nelle sezioni FUNGHI del nostro sito partendo dalla HOME PAGE FUNGHI
» inviami le tue foto da pubblicare nel sito, o domande, tramite email cliccando qua

 

   
Spugnole_MorchelleSpugnole_Morchelle
Funghi Spugnole o Morchelle-Foto: Gianluigi Boerio
 
   
Spugnole_MorchelleSpugnole_Morchelle
Spugnole o Morchelle-foto: Pietro Curti
 
   
Spugnole_MorchelleSpugnole_Morchelle
Funghi Spugnole o Morchelle-foto: Passione Funghi e Tartufi.it
 
   
Spugnole_MorchelleSpugnole_Morchelle
Spugnola o Morchella Ptychoverpa Bohemica
 
 

  Indice: 1 MENU  -  2 FOTO MORCHELLE - 3 COMMESTIBILITA' - 4 HABITAT - 5 MENU' 2 -  5 PAGINE-SITO - 6 LINKS - 7 FOTOGALERY SITO
   
   

SPUGNOLE o MORCHELLE. OTTIMI COMMESTIBILI, TOSSICI O PERSINO MORTALI DA CRUDI.

Contengono Acido Fosforico ed Ossido di Calcio, Sodio, Potassio, Ferro, Magnesio e persino Proteine e la preziosissima Vitamina D. TOCCASANA PER LA SALUTE E' UNA PANACEA PER PELLE ED OSSA

Nel Piemonte Settentrionale le SPUGNOLE o MORCHELLE non godono della stessa popolarità di altri funghi quali Boleti - Donne o Leccini e Finferli o Cantarelli ma chi le conosce e le raccoglie le apprezza al pari o persino più dei popolarissimi Boleti o Porcini. MORCHELLA ESCULENTA o DELICIOSA, ROTUNDA o CONICA, comunemente dette SPUGNOLE sono inconfondibili e dal sapore ed aroma notevole ed ottimo. Simili a spugne all'interno sono cave, ovvero vuote.

Sono COMMESTIBILI MA SOLO DOPO COTTURA. NON VANNO CONSUMATE CRUDE PERCHE' TOSSICHE O PERSINO MORTALI. Consumabili bollite, si adattano ottimamente per la preparazione di risotti, frittate, crostini, salse per tagliolini o spaghetti ma anche quale condimento per arrosti o in torte salate. Ottime per condire gnocchi e/o cucinate al forno con patate o quale contorno per scaloppine. Le spugnole, molto ricercate nei mercati di Spagna dove si chiamano "MURGULES", Francia e Germania si possono essicare al sole infilate in uno spago o ammorbidendole per alcune ore in acqua che, filtrata con un finissimo panno di lino o carta per filtraggio e liberata da sabbie ed impurità è, al pari della "colatura di alici" considerata un gioiellino della gastronomia d'elite. Il liquido usato per ammorbidire le Spugnole infatti, si arricchisce del suo fragrante aroma. Filtrato e speziato con sale, pepe ed altri aromi tra cui, nella Penisola Iberica, con PORTO o MADEIRA, ma và bene anche il Vermouth o il Marsala, diventa una ghiottoneria da veri intenditori, molto ricercata soprattutto in Spagna dove viene servita quale antipasto o condimento per carni o primi piatti.

Le Spugnole o Morchelle si distinguono nel mondo micologico per essere il fungo con il più alto apporto di Acido Fosforico o Ortofosforico che viene utilizzato per la nota bevanda a base di Cola a cui corregge l'acidità senza effetti sulla salute, è usato nei dentifirci e per il trattamento di schiarimento dei denti. E' un ingrediente base per i farmaci anti-nausea ed è un ottimo anti-ruggine. E' il secondo fungo con il più alto apporto di Ossido di Calcio, un curioso ossido che miscelato con acqua genera la reazione esotermica che, pressando la membrana inserita nelle apposite lattine scalda la bevanda così come i cuscinetti che si utilizzano per scaldare i muscoli del corpo o i piedi trasformandosi in Idrossido di Calcio. L'ossido di calcio è anche noto come "calce viva".

100 grammi di Morchelle apportano ben 411 mg di Potassio, 19 mg di Magnesio, 21 mg di Sodio, 3.1 grammi di Proteine, 43 mg di Calcio e 206 IU della preziosissima Vitamina D, un pro-ormone liposolubile che contribuisce al rafforzamento delle ossa ed associata all'aminoacido LISINA contribuisce alla produzione di collagene, la proteina del tessuto connettivo che costituisce il principale elemento fibroso di pelle, tendini, cartilagini, ossa, denti, membrane e cornee rafforzando i tessuti e svolgendo funzione anti-invecchiamento. NON USARE QUALE AUTO-MEDICAMENTO!

ATTENZIONE: L'uso eccessivo di Morchelle nell'alimentazione potrebbe avere effetti indesiderati sulla salute. L'acido Elvellico contenuto nel fungo crudo, insieme alla tossina Aldeidica contenente azoto (la Gyromitrina presente in alte concentrazioni nella Falsa Spugnola) sono altamente tossiche e persino mortali. Tutte le Morchelle o Spugnole vanno quindi consumate dopo adeguata cottura perchè l'acido Elvellico è termolabile (sparisce con la cottura) ma la Gyromitrina può resitere anche alla cottura.


Le Spugnole buone si distinguono per la MITRA o cappello che è sempre conica nella specie ESCULENTA/DELICIOSA, CONICA, è rotonda nella Morchella Rotunda o Morchella Rotonda mentre è rotonda ma molto simile ad un "CERVELLO" con circonvoluzioni sinuose di colore spesso lustre, umidicce e di colore bruno scuro o bruno rossiccio nella FALSA SPUGNOLA o GYROMITRA ESCULENTA. Quest'ultima la GYROMITRA ESCULENTA cresce soprattutto nei boschi di Conifere vicino a ceppi e residui legnosi. E' tossica-mortale da cruda, si potrebbe consumare da cotta perchè dopo adeguata cottura perde l'acido Elvellico MA CONTIENE COMUNQUE GYROMITRINA, intermedio volatile dell'IDRAZINA CHE OLTRE AD ESSER TOSSICO, soprattutto per accumulo nel corpo, è ANCHE UN COMPOSTO CANCEROGENO.


Le SPUGNOLE BUONE, Morchelle Esculenta/Deliciosa, Conica e Rotunda, sono funghi PRIMAVERILI: i primi funghi presenti nei boschi dopo il freddo inverno. Prediligono le aree umide vicino a fiumi e corsi d'acqua. Sovente presenti nelle aree "golenali", i boschetti IGROFILI tipici delle rive dei fiumi laddove si formano anse, stagni, laghetti o lame abbandonate dal corso principale del fiume. Abbiamo descritto l'ambiente umido delle golene o delle rive dei fiumi dove le Morchelle o Spugnole prediligono crescere con i primi calori primaverili nella nostra apposita pagina (clicca qua per approfondire l'argomento). FRASSINO (Foto 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8) , OLMO, SALICE BIANCO E PIOPPO sono gli alberi sotto è più facile imbattersi nelle MORCHELLE sin da metà Aprile quando i primi calori primaverili beneficiano ancora di suoli umidi dopo il disgelo e le prime piogge di fine inverno. Anche Aceri, Noccioli e Ciliegi selvatici sono buoni produttori di Spugnole. Non ci risulta che le Morchelle si associno all'Ontano pur essendo specie tipica del bosco Igrofilo. Nell'alto Piemonte si può cercar Morchelle con buon successo lungo la Dora Baltea, il basso Elvo-Cervo, il Sesia, l'Agogna ed il Ticino oltre che nei pressi del Po. I primi calori suggeriscono di iniziare le ricerche dalla "bassa" per poi, a fine mese o con i primi calori attorno o sopra ai +20°C, inoltrarsi nelle vallate medie e poi alte. Dai primi di Maggio si può iniziare a cercare anche nei boschi di Latifoglie di collina. Le spugnole PREDILIGONO IL FRASSINO che è pressochè assente in montagna. A inizio primavera non è rado imbattersi in esemplari di Morchelle anche nei prati umidi e radure di pianura incolti. La Morchella Esculenta e la Conica (a forma conica allungta) crescono anche in montagna nei boschi di Conifere, preferiscono però l'Abete Bianco a quello Rosso su suoli umidi ma sabbiosi quindi vicino a corsi d'acqua. Preferiscono suoli basici o alcalini piuttosto che non i suoli acidi quindi sono pressochè assenti laddove crescono Mirtilli e Rododendri notoriamente acidofili. I suoli grantici tipici del Piemonte Settentrionale non sarebbero ideali per il ritrovamento di Spugnole salvo il caso in cui i suoli granitici siano ricoperti da adeguato strato di sabbia e fogliame, non amano l'humus per questo preferiscono l'Abete bianco a quello rosso poichè il bianco tende a non generare depositi di aghi che danno vita a strati acidi. Pascoli ed incolti vicino a baite o muretti a secco sono l'habitat ideale per le Morchelle Coniche di montagna fin verso i 1500 mt, anche in boschetti di Nocciolo e Abete Bianco. Le Coniche abbondano tra fine Maggio e Giugno. menu




funghi_primaverili_boscofunghi_primaverili
Funghi Primaverili-Bosco igrolilo di Faggio-foto Bruno Cerri
 
   
Spugnole_MorchelleSpugnole_Morchelle
Funghi Primaverili-Morchelle-foto Bruno Cerri
 
   
Spugnole_MorchelleSpugnole_Morchelle
Funghi Spugnole o Morchelle-foto Bruno Cerri
 
   
Spugnole_MorchelleSpugnole_Morchelle
Funghi Spugnole o Morchelle-foto Bruno Cerri
 
   
Spugnole_Morchellefunghi_primaverili
Spugnole o Morchelle-foto: Massimo Mantovani
 
   
Spugnole_MorchelleMorchelle_Spugnole
Funghi Spugnole o Morchelle-foto: Bruno Cerri
 
   
Spugnole_Morchellefunghi_primaverili
Funghi Spugnole o Morchelle-foto: Bruno Cerri
 
   
golena_sesiagolena_Sesia
Golena del Fiume Sesia-foto: Angelo Giovinazzo
 
   
frassinofunghi_estivi
Frassino comune-foto: Angelo Giovinazzo
 
   
frassinofrassino
Frassino comune-foto: Angelo Giovinazzo
 
   
  Indice: 1 MENU  -  2 FOTO MORCHELLE - 3 COMMESTIBILITA' - 4 HABITAT - 5 MENU' 2 -  5 PAGINE-SITO - 6 LINKS - 7 FOTOGALERY SITO
   

 

Vai alla pagina "BOLETI-PORCINI" I Boleti comunemente detti Funghi Porcini da tutti conosciuti ed amatissimi, non sono tutti uguali. Pur nel genere Boleto o Boletus esistono diverse varietà. Scoprimo insieme tutte le varietà di Boleti-Porcini più comuni sulle Alpi. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini


 
Vai alla pagina "FUNGHI FRE' o FERE'" I
Descrizione e caratteristiche per poter riconoscere i funghi porcini "alternativi" più controversi.
Alcuni li ritengono appetibili e ricercati al pari dei Porcini Edulis, altri li disprezzano o non li raccolgono perchè spesso difficilmente distinguibili tra commestibili e tossici. Nella pagina FUNGHI FRE' guida ai più comuni sulle Alpi.
Clicca qua per andare alla pagina
 

Vai alla pagina "BOLETI LECCINI-LECCINUM" I Boleti detti Crave o Donne, di colore grigio-nero-rosso-arancio. Prediligono Betulla e Pioppo Tremulo ma sono comuni anche nel Castagno e Faggio. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini


 
Vai alla pagina "BOLETI SUILLUS e TYLOPILLUS" Boleti molto comuni sulle Alpi e Prealpi fino al piano. La maggior parte sono commestibili ma spesso vengono evitati perchè non conosciuti a sufficenza o perchè ritenuti tossici o velenosi. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini
 

Vai alla pagina "BOLETI XEROCOMUS" I Boleti della famiglia Xerocomus oggi sono catalogati a tutti gli effetti come normali BOLETUS. Difficile distinguere un Boletus Edulis o simile da un Xerocomus. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini menu



ANDAR PER FUNGHI IN ALTA VALSESSERA
8 ITINERARI suggeriti per poter effettuare faticose ma fruttuose escursioni all'interno della FORESTA REGIONALE DELL'ALTA VALSESSERA alla ricerca dei preziosi funghi Porcini Edulis ed i ricercatissimi Porcini Rossi o TestaRossa o anche semplicente gli apprezzatissimi Finferli.
Descrizione dei sentieri, del bosco e del territorio con mappa dell'Alta Valsessera.
Clicca qua per andare alla pagina

FUNGHI DOVE E QUANDO. SEGNALAZIONI e METEO-FUNGHI
Segnalazioni in tempo reali sulle "buttate" di funghi in corso o prossime ad arrivare in Piemonte
METEO-FUNGHI, aggiornamenti meteo dal Piemonte ed analisi delle condizioni climatiche favorevoli o sfavorevoli per la nascita di funghi.
Clicca qua per andare alla pagina


FOTOGALLERY FUNGHI- FUNGHI DEL BOSCO MISTO-ABETE-FAGGIO
Fotogallery di funghi Amanite. Fotogallery di Mazze di tamburo e Fotogallery di funghi misti
Clicca qua per andare alla pagina


PREVISIONI METEO BREVI e ANALISI METEO-PREVISONI A LUNGA SCADENZA
Aggiornate tutti i giorni le PREVISIONI METEO BREVI per il Nord Ovest italiano, per seguire Che tempo fa ed evoluzione meteo a breve scadenza
Aggiornate più saltuariamente, ad ogni evidente cambio Climatico, le PREVISIONI METEO A LUNGA SCADENZA con Analisi delle mappe Meteo.
Clicca qua per andare alla pagina METEO. oppure Clicca qua per le PREVISIONI A LUNGA SCADENZA-ANALISI METEO


WEBCAMS per monitorare in diretta che tempo fa in montagna
Grazie alle numerose webcams poste in montagna, possiamo monitorare che tempo fa in diretta, programmare le nostre uscite nei boschi e valutare se si necessario uscire con maglione-impermeabile ed ombrello oppure se il sole splende.
Clicca qua per andare alla pagina WEBCAMS ALPI, oppure WEBCAMS COLLINA-PIANURA


IL SEMAFORO DEI FUNGHI e METEO-FUNGHI
Dove, quando e con quante possibilità di fortuna, cercare funghi nel Biellese-Valsesia e dintorni. Il "termometro"-"semaforo" dei funghi, per misurare l'intensità delle buttate di funghi in tempo reale. Nella pagina FUNGHI anche METEO-FUNGHI previsioni meteo specifiche per le possibili nascite di funghi.
Clicca qua per andare alla pagina
FUNGHI DOMANDE E RISPOSTE. IL VERO O FALSO SUI FUNGHI
Il VERO o FALSO sui funghi. Leggende metropolitane da sfatare, tutto ciò che occorre sapere sui funghi ed il loro habitat in una sezione con brevi domande e risposte per tutte le curiosità.
Clicca qua per andare alla pagina

COSTI E REGOLAMENTI PER LA RACCOLTA DEI FUNGHI
Dove e come fare il permesso giornaliero, settimanale, annuale o pluriennale per la raccolta di funghi in singoli territorio/Comunità Montane o nell'intera Regione Piemonte.
menu Clicca qua per andare alla pagina



   
Indice: 1 MENU  -  2 FOTO MORCHELLE - 3 COMMESTIBILITA' - 4 HABITAT - 5 MENU' 2 -  5 PAGINE-SITO - 6 LINKS - 7 FOTOGALERY SITO

Le pagine più popolari del nostro sito:

Fotogallery delle fioriture dei narcisi selvatici di Bielmonte-Oasi Zegna
narcisi_bielmonte
Fotogallery delle fioriture dei Rododendri Himalayani-Olandesi di Trivero-Oasi Zegna
rododendri_trivero
Fotogallery dei funghi del Triverese-Oasi Zegna e Valsessera Abete-Faggio e bosco misto

Funghi di Pianura. I funghi della Baraggia Biellese, dove raccoglierli, quando cercarli
baraggia_biellese
La catastrofica Alluvione del 1968 nel Biellese, Valle Strona di Mosso e nel Piemonte. Con Fotogallery
alluvione_coggiola

Indice: 1 MENU  -  2 FOTO MORCHELLE - 3 COMMESTIBILITA' - 4 HABITAT - 5 MENU' 2 -  5 PAGINE-SITO - 6 LINKS - 7 FOTOGALERY SITO

LINKS UTILI - SITI AMICI - DeeJay Reloaded-Riascolta i programmi di Radio DeeJay

curiosone_amazon radiodeejay bielmonte oasizegna
cristina_giovinazzo meteogiornale
Indice: 1 MENU  -  2 FOTO MORCHELLE - 3 COMMESTIBILITA' - 4 HABITAT - 5 MENU' 2 -  5 PAGINE-SITO - 6 LINKS - 7 FOTOGALERY SITO

FOTOGALLERY. Le più belle immagini dalla natura pubblicate nel nostro sito nella sezione Fotogallery

neve_valvogna

Abbiamo pubblicato immagini ed articoli in formato fotogallery inerenti a:



 trivero_immagini
menu
Indice: 1 MENU  -  2 FOTO MORCHELLE - 3 COMMESTIBILITA' - 4 HABITAT - 5 MENU' 2 -  5 PAGINE-SITO - 6 LINKS - 7 FOTOGALERY SITO

Home page Torna su - UP Meteo Webcams contattaci: il.curiosone.trivero@gmail.com
google Clicca qua per cercare informazioni con GOOGLE ricerca personalizzata
www.trivero-italy.com - www-trivero-italy.it  © Giovinazzo Angelo - TRIVERO - GVNNGL61T28H889T