trivero_2014
TRIVERO - Clicca qua per cercare informazioni con GOOGLE ricerca personalizzata
   
Per visualizzare correttamente questa pagina si sconsiglia Internet Explorer - Consigliato MOZILLA FIREFOX (scarica ora) o GOOGLE CHROME (scarica ora)

Indice: 1 MENU  -  2 INTRO - 3 BOLETUS  - 4 LECCINUM -  5 SUILLUS -  6 XEROCOMUS  - 7 PAGINE SITO - 8 LINKS

TUTTI I BOLETI-PORCINI-PORCINELLI DELLE ALPI

boleti_alpiboleti_alpi
Boleto-Leccinum Diurisculum o Leccino grigio
 

BOLETI XEROCOMUS
OLTRE AL COMUNE BOLETUS EDULIS ESISTONO ALTRE VARIETA' DI BOLETI:
BOLETUS-BOLETINUS-PORPHYRELLUS - LECCINUM - SUILLUS e TYLOPILUS

Tutte le varietà di funghi porcini e porcinelli delle Alpi

Nelle immagini a lato: Boleti delle varie specie. Dall'alto: Boletus-Leccinum Duriusculum, Boletus-Porphyrosporus, Boletus-Suillus Bovinus, Boletus-Tylopillus Felleus, Boletus-Xerocomus Badius, nell'immagine centrale: splendidi esemplari di Boletus Edulis e Xerocomus Badius o Pinaioli a confronto . Foto a lato tratte da: www.funghiitaliani.it

boleti_alpi

» Vai nella pagina FOFOGALLERY per vedere le più belle immagini dei FUNGHI e della natura dell'Oasi Zegna
» inviami le tue foto da pubblicare nel sito, o domande, tramite email cliccando qua


   
boleti_alpiboleti_alpi
Fungo Boletus Porphurosporus del bosco di Conifere
 
   
boleti_alpiboleti_alpi
Funghi Boletus-Suillus Bovinus
 
   
boleti_alpiboleti_alpi
Funghi Boleti-Boletus Tylopillus Felleus
 
   
boleti_alpiboleti_alpi
Funghi Boleti, Boletus Xerocomus Badius
 
 
Indice:  1 MENU  -  2 INTRO - 3 BOLETUS  - 4 LECCINUM -  5 SUILLUS -  6 XEROCOMUS  - 7 PAGINE SITO - 8 LINKS
   
   

Tutti i porcini del genere:

XEROCOMUS (denominazione non più in uso = oggi aggregati al genere BOLETUS)

 

  Non commestibile
  Commestibile solo dopo adeguata cottura
  Commestibile ma senza pregio o dopo adeguata cottura
  Commestibile buono o ottimo


ATTENZIONE! LE INDICAZIONI FORNITE DI SEGUITO RELATIVE ALLA COMMESTIBILITA' ED HABITAT dei funghi descritti o fotografati, SONO UNA GUIDA ALL'ATTRIBUZIONE DEL NOME SCIENTIFICO O COMUNE ALLE VARIE SPECIE DI BOLETI E NON UNA INDICAZIONE DI COMMESTIBILITA' CHE PUO' ESSERE ATTRIBUITA SOLO DA UN APPOSITO UFFICIO DELLE VARIE A.S.L. In caso di dubbio sulla comestibilità di un fungo NON FARE AFFIDAMENTO A GUIDE-LIBRI O SITI INTERNET MA AI SOLI UFFICI PREPOSTI. Il sito internet www.trivero-italy.com non si assume nessuna responsabilità per utilizzo improprio delle informazioni fornite o per il consumo di funghi di dubbia commestibilità.

Da Wikipedia: « Xerocomus è un genere di funghi basidiomiceti, terricoli e simbionti appartenente alla famiglia Xerocomataceae. Attualmente questo taxon non è più in uso, ma è confluito nel genere Boletus Fr. (ovvero i funghi della famiglia Xerocomus vengono detti normalmente Boletus). Le specie di questo genere hanno le seguenti caratteristiche: generalmente di piccola taglia. Sono privi di volva, poche specie portano l' anello. Si tratta di funghi generalmente saporiti e molto versatili. In alcune specie la commestibilità è trascurabile. In quasi tutti i funghi di questo genere va scartato il gambo perchè coriaceo-fibroso quindi moderatamente indigesto.

La specie tipo è Xerocomus subtomentosus (L.) Fr. (1821) (= Boletus subtomentosus), altre specie incluse sono »:

Questi i Xerocomus/Boletus più comuni sulle Alpi ed in particolar modo in quelle Occidentali-Nord Ovest Italiano:

 

  1. XEROCOMUS BADIUS/BOLETUS BADIUS [ pinaiolo o pinaiolo di faggio o boleto baio ]
    Porcino noto nel Tirolo-Austria e Germania come "MARONEN-RÖHRLING" o Maronen o ancora Maronenpilze, nel Biellese è semplicemente detto PINAIOLO. Apprezzatissimo da Trentini, Tirolesi e Tedeschi, in Italia ha meno estimatori ma diventa particolarmente ricercato da Lombardi e Biellesi. E' un Porcinello tipico del bosco di Abete ma che non disdegna neppure le rimanenti Conifere e spesso si rinviene anche nel bosco di Faggio ed altre Latifoglie. E' inconfondibile per il suo colore "baio" bruno scuro ed intenso con gambo spesso cilindrico ma talvolta talmente panciuto da far invidia agli altri Porcini più noti quale l'Edulis. Anche il gambo spesso è scuro bruno-ocraceo o giallastro con sfumature che ricordano le venature del legno per mobili. La carne è soda e spessa e viene attaccata molto raramente da larve per cui si presta ottimamente per la conservazione sott'olio o sott'aceto ma anche per l'essiccazione, di colore bianco tendente al giallo, può virare leggermente al blu a seguito di pressione o taglio. Negli esemplari adulti va scartato il gambo perchè fibroso e leggermente indigesto. Ha un gradevolissimo sapore fungino, fruttato e spesso resinoso per gli esemplari cresciuti nel bosco di Abete. Cresce a partire da fine Luglio a fine Autunno soprattutto vicino a rami o ceppi morti.
  2. XEROCOMUS CHRYSENTERON [ boleto dorato ]
    Porcino noto come BOLETO DORATO per via del colore giallo-oro della sua carne. E' commestibile ma di nessun pregio culinario a casusa della carne molle, spugnosa e limacciosa, come per tutti i xerocomus va scartato il gambo fibroso-coriaceo ed indigesto. In Piemonte è molto frequente nelle Faggete. Meno frequente nel bosco misto o di Castagno perchè ama le alte quote, quasi del tutto assente nei boschi di Conifere. Facilmente distinguibile dagli altri Boleti o simili per suo gambo giallognolo quasi sempre curvato.
  3. XEROCOMUS FERRUGINEUS [ boleto ruggine ]
    Porcino molto simile al PINAIOLO o BADIUS si distingue per la cuticola più vellutata o feltrata sempre screpolata con tempo secco. Ha tuboli gialli e gambo ugualmente giallognolo molto duro con reticolo stirato in lunghezza di colore rosso-bruno. Carne color giallo chiaro che diventa azzurrognola alla rottura e grigia nel gambo. Ha buon odore e sapore fungino. E' commestibile buono con carne piuttosto dura e gambo da scartare perchè persino più duro-coriaceo ed indigesto delle specie simili.
  4. XEROCOMUS PRUINATUS [ pinaiolo ]
    Elegante Porcino delle conifere del tutto simile se non quasi identico al BADIUS da cui si distingue per il colore più bruno-grigiastro-antracite a sfumature rossastre con orlo porporino. La sua cuticola è più vellutata rispetto al Badius, spesso grinzosa con caratteristica pruina argentea. Ha gambo variabile dal cilindrico al panciuto di colore giallastro tendente ad imbrunire negli esemplari adulti e vira all'azzurro-verde alla manipolazione. La carne è gialla, abbondante e soda, più molliccia nel cappello. Vira leggermente all'azzurro, soprattutto nel gambo. E' un ottimo commestibile cui va scartato il gambo coriaceo ed indigesto, soprattutto negli esemplari adulti.
  5. XEROCOMUS SUBTOMENTOSUS [ boleto comune o subtomentoso ]
    Porcinello dal cappello un po' convesso-vellutato solitamente chiaro tra il nocciola e l'olivastro. Cresce nei boschi aperti soprattutto di Conifere ma anche di Latifoglie sempre associato a suoli acidi e/o silicei. Se trova il suolo adatto cresce anche in numerosissimi esemplari. Solitamente slanciato con gambetto fine e cilindrico, talvolta curvo.
    E' commestibile di nessun pregio culinario per via del sapore debole, quasi assente.

 

Nelle immagini a fianco. Dall'alto al basso: prime tre foto = Boletus Rhodopurpureus - foto di: Gianni Bonini, Massimo Biraghi, Tommaso Solezzi. Seconde tre foto = Boletus Luridus - foto di: Emilio Pini, Franco Sotgiu e Massimo Biraghi. I 4 funghi dal cappello bianco sono = Boletus Satanas - foto di: Emilio Pini x 2, Federico Calledda, Gianni Bonini.






funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Badius o Pinaioli da www.funghitaliani.it
 
   
funghi_pinaiolifunghi_pinaioli
Fungo Boletus-Xerocomus Badius o Pianiolo foto di A. Giovinazzo
 
   
funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Badius o Piniolo di Faggio da www.funghitaliani.it
 
   
funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Chrysenteron da www.funghitaliani.it
 
   
funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Chysenteron da www.funghitaliani.it
 
   
funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Ferrugineus da www.funghitaliani.it
 
   
funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Ferrugineus da www.funghitaliani.it
 
   
funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Ferrugineus da www.funghitaliani.it
 
   
funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Subtomentosus da www.funghitaliani.it
 
   
funghi_xerocomusfunghi_estivi
Funghi Xerocomus Subtomentosus da www.funghitaliani.it
 
   
Indice:  1 MENU  -  2 INTRO - 3 BOLETUS  - 4 LECCINUM -  5 SUILLUS -  6 XEROCOMUS  - 7 PAGINE SITO - 8 LINKS
   

ALTRE PAGINE simili SUI BOLETI e funghi:

morchelle_spugnole

Vai alla pagina "MORCHELLE-SPUGNOLE"
I più curiosi funghi commestibili. Contengono molti minerali e persino Proteine e Vitamina D, occasana per la salute e panacea per pelle ed ossa non vanno però consumate crude perchè tossiche. Scoprimo insieme tutte le varietà, habitat e curiosità. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini


Vai alla pagina "BOLETI-PORCINI" I Boleti comunemente detti Funghi Porcini da tutti conosciuti ed amatissimi, non sono tutti uguali. Pur nel genere Boleto o Boletus esistono diverse varietà. Scoprimo insieme tutte le varietà di Boleti-Porcini più comuni sulle Alpi. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini


Vai alla pagina "BOLETI Frè o Ferè" I Boleti "alternativi" molto comuni ovunque. Alcuni li ritengono ottimi e paragonabili ai più nobili Porcini. Qualcono li raccoglie in mancanza d'altro, altri li evitano perchè non li conoscono a sufficenza. Alcuni sono tossici, altri commestibili dopo adeguata cottura. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini

Vai alla pagina "BOLETI LECCINI-LECCINUM" I Boleti detti Crave o Donne, di colore grigio-nero-rosso-arancio. Prediligono Betulla e Pioppo Tremulo ma sono comuni anche nel Castagno e Faggio. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini


Vai alla pagina "BOLETI SUILLUS e TYLOPILLUS" Boleti molto comuni sulle Alpi e Prealpi fino al piano. La maggior parte sono commestibili ma spesso vengono evitati perchè non conosciuti a sufficenza o perchè ritenuti tossici o velenosi. Clicca qua per andare nella pagina con descrizioni ed immagini
"ANDAR PER FUNGHI IN ALTA VALSESSERA"
8 ITINERARI suggeriti per poter effettuare faticose ma fruttuose escursioni all'interno della FORESTA REGIONALE DELL'ALTA VALSESSERA alla ricerca dei preziosi funghi Porcini Edulis ed i ricercatissimi Porcini Rossi o TestaRossa o anche semplicente gli apprezzatissimi Finferli.
Descrizione dei sentieri, del bosco e del territorio con mappa dell'Alta Valsessera.
Clicca qua per andare alla pagina
"SENTIERI DELL'OASI ZEGNA-I SENTIERI DEL TRIVERESE-MOSSO "
13 ITINERARI suggeriti per poter camminare, ciaspolare o cercar funghi nell'Oasi Zegna-Triverese e Mosso. Descrizione dei sentieri, immagini e mappe dei sentieri tracciati e curati dal CONSORZIO TURISTICO OASI ZEGNA
Clicca qua per andare alla pagina
 

 

FUNGHI DOVE E QUANDO. SEGNALAZIONI e METEO-FUNGHI
Segnalazioni in tempo reali sulle "buttate" di funghi in corso o prossime ad arrivare in Piemonte
METEO-FUNGHI, aggiornamenti meteo dal Piemonte ed analisi delle condizioni climatiche favorevoli o sfavorevoli per la nascita di funghi.
Clicca qua per andare alla pagina


FOTOGALLERY FUNGHI- FUNGHI DEL BOSCO MISTO-ABETE-FAGGIO
Fotogallery di funghi Amanite. Fotogallery di Mazze di tamburo e Fotogallery di funghi misti
Clicca qua per andare alla pagina


PREVISIONI METEO BREVI e ANALISI METEO-PREVISONI A LUNGA SCADENZA
Aggiornate tutti i giorni le PREVISIONI METEO BREVI per il Nord Ovest italiano, per seguire Che tempo fa ed evoluzione meteo a breve scadenza
Aggiornate più saltuariamente, ad ogni evidente cambio Climatico, le PREVISIONI METEO A LUNGA SCADENZA con Analisi delle mappe Meteo.
Clicca qua per andare alla pagina METEO. oppure Clicca qua per le PREVISIONI A LUNGA SCADENZA-ANALISI METEO


WEBCAMS per monitorare in diretta che tempo fa in montagna
Grazie alle numerose webcams poste in montagna, possiamo monitorare che tempo fa in diretta, programmare le nostre uscite nei boschi e valutare se si necessario uscire con maglione-impermeabile ed ombrello oppure se il sole splende.
Clicca qua per andare alla pagina WEBCAMS ALPI, oppure WEBCAMS COLLINA-PIANURA


IL SEMAFORO DEI FUNGHI e METEO-FUNGHI
Dove, quando e con quante possibilità di fortuna, cercare funghi nel Biellese-Valsesia e dintorni. Il "termometro"-"semaforo" dei funghi, per misurare l'intensità delle buttate di funghi in tempo reale. Nella pagina FUNGHI anche METEO-FUNGHI previsioni meteo specifiche per le possibili nascite di funghi.
Clicca qua per andare alla pagina
FUNGHI DOMANDE E RISPOSTE. IL VERO O FALSO SUI FUNGHI
Il VERO o FALSO sui funghi. Leggende metropolitane da sfatare, tutto ciò che occorre sapere sui funghi ed il loro habitat in una sezione con brevi domande e risposte per tutte le curiosità.
Clicca qua per andare alla pagina

COSTI E REGOLAMENTI PER LA RACCOLTA DEI FUNGHI
Dove e come fare il permesso giornaliero, settimanale, annuale o pluriennale per la raccolta di funghi in singoli territorio/Comunità Montane o nell'intera Regione Piemonte.
Clicca qua per andare alla pagina


 
Indice: 1 MENU  -  2 INTRO - 3 BOLETUS  - 4 LECCINUM -  5 SUILLUS -  6 XEROCOMUS  - 7 PAGINE SITO - 8 LINKS

LINKS UTILI - SITI AMICI - DeeJay Reloaded-Riascolta i programmi di Radio DeeJay

curiosone_amazon radiodeejay bielmonte oasizegna
cristina_giovinazzo meteogiornale

Indice:  1 MENU  -  2 INTRO - 3 BOLETUS  - 4 LECCINUM -  5 SUILLUS -  6 XEROCOMUS  - 7 PAGINE SITO - 8 LINKS

Home page Torna su - UP Meteo Webcams contattaci: il.curiosone.trivero@gmail.com
google Clicca qua per cercare informazioni con GOOGLE ricerca personalizzata
www.trivero-italy.com - www-trivero-italy.it  © Giovinazzo Angelo - TRIVERO -GVNNGL61T28H889T