var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-19491442-3']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();
TUTTO TRIVERO | Portale Turistico, Meteo, Scientifico su Trivero | Trivero on line. Web designer: Angelo Giovinazzo    

» home » fotogallery » Flora di Trivero-Fiori 14-2

photogallery di piante da fiore, erbe e fiori del Triverese


pagina   |   1A   |   2B   |   3C1   |   3C2    3C3    3C4   |   4D   |   5E   |   6F   |   7G1   |   7G2   |   8HIL   |   9MNO   |   10P   |  11PR   |  12S   |  13T   |  14V   |   14V2   |


  Verbasco - Verbascum thapsus L. - Verbascum Nigrum (Verbasco Nero) - Verbascum densiflorum Bertol. - Verbascum Lychnitis (Licnite) Erbacee biennali o perenni molto comuni dal fondovalle del Ponzone all'alta Valsessera. La distribuzione delle specie è assai eterogenea e spesso la loro distinzione non è facilissima. La più riconoscibile è la varietà Nigrum o Nero facilmente distinguibile per il fiore giallo con filamenti di colore rossiccio-marroncino-purpureo. Il Thapsus è più comune nel fondovalle del Ponzone. Il Nigrum sui prati e lungo gli incolti più asciutti dell'altopiano e strada del Piancone. Il Densiflorum simile al Thapsus è ben presente nel basso Triverese ma con molti più rami riccamente e fittamente coperti di fiori. Il Lychnitis o Licnite è più diffuso negli incolti e lungo le strade interne dell'alta Valsessera.  
verbasco_verbascum_trivero
verbasco_verbascum_trivero
verbasco_verbascum_trivero
verbasco_verbascum_trivero
verbasco_verbascum_trivero
verbasco_verbascum_trivero
verbasco_verbascum_trivero
Veroniche - Veronica Maggiore o Occhi della Madonna (Veronica chamaedris L.) - Veronica Persica (Occhi della Madonna) - Veronica officinalis - Erbacee molto diffuse con distribuzione eterogenea, negli orti, prati e pascoli dal fondovalle all'Orizzonte Nivale. La Veronica Maggiore e la Persica sono entrambe dette Occhi della Madonna, amano i suoli fertilizzati e possibilmente ricchi di nitrati, ragion per cui spesso infestano gli orti e campi coltivati. La Veronica Officinalis invece è più comune negli spazi erbosi pià ristretti, rocciosi e pascoli alpini, pur non disdegnando i prati del basso Triverese dove abbonda tra Salvia Pratense e Viole del Pensiero.
veronica_officinalis_occhidellamadonna
veronica_officinalis_occhidellamadonna
veronica_officinalis_occhidellamadonna
veronica_officinalis_trivero
veronica_persica_occhidellamadonna
Veccia Montana - Vicia cracca L. Erbacea leguminosa perenne a fusti striscianti o rampicanti con distribuzione disomogenea presente qua e là dal fondovalle all'alta Valsessera soprattutto lungo i cigli stradali o nella gariga e negli incolti.
vicia_cracca_veccia_montana
Veccia - Vicia sepium Altra erbacea leguminosa rampicante comune in tutti i prati e pascoli del Triverese dal fondovalle ai pascoli montani. E' molto piccola, poco visibile se non per i piccoli fiorellini rosa che si intravvedono sugli steli che si arrampicano sulle erbe dei prati.
veccia_vicia_sepium
Vincetossico Comune - Vincetoxicum hirundinaria L. ssp. hirundinaria Erbacea perenne tossica, come dice il nome stesso, molto comune nel Triverese dal fondovalle del Ponzone all'alta Valsessera. In Vallefredda la si rinviene a margine della Strada Provinciale soprattutto su roccioso. Attorno alla frazione Ponzone e sull'altopiano la si rinviene anche nei prati, sui monti Rubello ed in alta Valsessera torna presente lungo le strade interne della valle e sui rocciosi e piccoli spazi prativi soprattutto sui versanti più soleggiati.
vincetossico_vincetoxicum_hirundinaria
vincetossico_vincetoxicum_hirundinaria
Viola del Pensiero Selvatica - Viola Tricolor L. Erbacea annua o biennale, talvolta perenne ben presente sul territorio Triverese soprattutto nei prati, orti, campi e praterie del fondovalle del Ponzone e dell'altopiano. A fondovalle forma colonie molto estese, spesso infestanti dei terreni coltivati. Colonizza i prati sabbiosi attorno al Ponzone, diviene meno diffusa nei prati dell'altopiano per tornare presente con piante meno sviluppate, più compatte ed isolate sui pascoli alpini.
viola_del_pensiero_viola_tricolor
viola_del_pensiero_viola_tricolor
viola_del_pensiero_viola_tricolor
Viole e Violette - Viola Bianca (viola alba besser) - Viola Mammola (Viola Odorata L.) - Viola Silvestre o Reichenbachiana (Viola riviniana Rchb) - Viola Selvatica (Viola canina L.) Erbacee perenni tutte appartenenti alla famiglia delle violacee con ottima distribuzione in tutto il territorio Triverese dai prati al bosco dai cigli stradali alle sponde fluviali. La Viola Bianca o alba besser è comune nei boschi o sotto arbusti e cespugli, comunque nel sottobosco ombroso e probabilmente deve il suo colore albino proprio alla poca luce, sebbene spesso la si rinviene su muretti ed in piena luce. La Mammola o Odorata è la più comune di prati e campi del basso Triverese ed è facilmente riconoscibile per l'intenso color viola dei suoi fiori oltre che per l'intenso e caratteristico profumo. La Silvestre o Reichenbachiana e la Riviniana Reichenbachiana è la più eterogenea per distribuzione, dal fondovalle all'alta Valsessera, ha il fiore violetto pallido con calice bianco. La Viola Selvatica o Canina è la più caratteristica per le foglie ovali glabre e lucide ed il fiore tendente più verso il blu-azzurro che non al viola con calice rigato di viola-blu scuro. La Canina di solito si rinviene nei boschi o sponde fluviali insieme con primule, anemoni e crochi o tra edere striscianti.
viola_alba_besser_trivero
viola_alba_besser_trivero
viola_mammola_odorata
viola_mammola_odorata
viola_reichenbachiana
viola_reichenbachiana
viola_reichenbachiana
viola_canina_selvatica
viola_canina_selvatica
 

Altre fotogallery con ulteriori specie ancora mancanti saranno inserite in corso d'opera non appena possibile. Queste fotogallery hanno richiesto una enorme mole di lavoro di ricerca e di fotografia e lunghi mesi di lavorazione. Ci auguriamo vengano apprezzate dai lettori che ci auguriamo che con occhio critico apprezzeranno più lo sforzo organizzativo e qualitativo che non esaustivo.

La scelta di non realizzare fotogallery con fastidiose anteprime miniaturizzate in formato flash o altre tecnologie moderne esteticamente avvincenti ma poco fruibili ci è parsa dovuta per evitare al lettore di esser costretto a seguire percorsi di navigazione obbligati o ancor peggio di esser costretto a dover guardare centinaia di fotografie prima di giungere alle immagini desiderate. Le piante e fiori di questa sezione fotogallery sono state inserite in un contesto alfabetico ordinate, laddove possibile, prima per nome comune e poi per nome latino. Vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti augurandoci di aver riscontrato il vostro apprezzamento. www.trivero-italy.com

 
Torna in home page | torna in fotogallery || torna su
indietro  |   1A   |   2B   |   3C1   |   3C2    3C3    3C4   |   4D   |   5E   |   6F   |   7G1   |   7G2   |   8HIL   |   9MNO   |   10P   |  11PR   |  12S   |  13T   |  14V   |   14V2   |   avanti
 

www.trivero-italy.com © IL CURIOSONE Audiovisivi Multimedia - TRIVERO - P.IVA 01821740022 - Iscrizione Registro delle Imprese di BIELLA - 16/9/1996 - numero R.E.A. BI - 166242