var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-19491442-3']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();
TUTTO TRIVERO | Portale Turistico, Meteo, Scientifico su Trivero | Trivero on line. Web designer: Angelo Giovinazzo    

» home » fotogallery » Flora di Trivero-Fiori 12

photogallery di piante da fiore, erbe e fiori del Triverese


pagina   |   1A   |   2B   |   3C1   |   3C2    3C3    3C4   |   4D   |   5E   |   6F   |   7G1   |   7G2   |   8HIL   |   9MNO   |   10P   |  11PR    12S   |  13T   14V   |   14V2   |


  Poligala - Falso Bosso - Bosso Strisciante - Polygala chamaebuxus L. Arbustino sempreverde prostrato e strisciante di facilissimo riconoscimento per i suoi fiorellini, gialli o porpora dall'intenso profumo di pesca. Comune soprattutto in montagna. Ama le rupi ed i pascoli montani e spesso lo si trova nei prati d'altura insieme con il mirtillo. Nel basso Triverese esistono piccole colonie soltanto a Vallefredda nei pressi della Fabbrica della Ruota e presso la Cascina Roviore. La varietà di fondovalle ha fiori bianco-giallo con ali rossicce.  
polygala_chamaebuxus_falsobosso
polygala_chamaebuxus_falsobosso
polygala_chamaebuxus_falsobosso
polygala_chamaebuxus_falsobosso
polygala_chamaebuxus_falsobosso
Potentilla - Fragola Matta - Cinquefoglia - Potentilla reptans Erbacea perenne a fusto strisciante molto comune nel basso Triverese fino all'altopiano. Cresce normalmente nello stesso ambiente della fragolina di bosco ma predilige gli spazi prativi o il bosco aperto. Produce una fragola tonda rivolta verso l'alto anzichè verso il basso, priva di pregio alimentare. Spesso viene confusa con la fragola selvatica, può esser consumata ma si dice sia lassativa.
potentilla_reptans_fragolamatta

Lattuga Montana - Prenanthes purpurea L. Erbacea perenne glabra comune in tutta l'alta Valsessera soprattutto a margine dei boschi, negli arbusteti e nei boschi radi di sorbo ed ontano. Normalmente raggiunge l'Orizzonte Nivale fin dove vegetano alberi.

lattugamontana_prenanthes_purpurea
lattugamontana_prenanthes_purpurea
Primula Irsuta - Primula di Roccia - Primula Pedemontana-Piemontese - Primula hirsuta All. - Primula Pedemontana Thomas Piantina perenne molto comune sui monti Rubello-Argimonia ed in tutta l'alta Valsessera. La specie Irsuta si riconosce per i fiori campanulati rosa con fauce bianca e vegeta dal fondovalle dell'alta Valsessera alla vetta dei monti Rubello, preferibilmente tra le rocce o sui piccoli spazi erbosi-torbosi tra le rocce. La specie Pedemontana Thomas, endemismo del Piemonte è meno frequente a bassa quota perchè predilige l'Orizzonte Nivale e quindi le vette dei monti, alcuni esemplari vegetano anche sui monti Rubello-Argimonia ma normalmente la si rinviene sui monti al confine con la Valsesia. Si differenzia dalla specie Irsuta per il calice completamente rosa con fauce pure di colore rosa. Entrambe le primule sono inserite nella lista rossa Regionale a protezione assoluta.
primula_hirsuta
primula_hirsuta
primula_hirsuta
primula_hirsuta
primula_hirsuta
primula_pedemontana_thomas
Primula Comune e Primula Odorosa - Primula Vulgaris Huds. - Primula Veris L. La Primula Comune è una perenne rizomatosa comune e diffusa in tutto il territorio comunale fino alla media montagna non oltre i 1200 mt, oltre tale altitudine viene sostituita dalla Primula Odorosa (Primula Veris) che si differenzia dalla prima perchè i fiori sono riuniti su di un fusto fiorifero in gruppi di 5 o 15 fiori. Le foglioline della Comune sono molto apprezzati in cucina per minestre o zuppe, i fiori sono ottimi per insalate miste. La Primula Comune abbonda nei boschi del basso Triverese dove vicino ai corsi d'acqua forma colonie tappezzanti.
primula_trivero
Ranuncolo - Ranunculus acris uxus L. Erbacea perenne molto diffusa ed abbondante nei prati, campi e boschi radi del basso Triverese. Spesso la si rinviene lungo sentieri e strade fin verso la media montagna dove viene sostituita dalle numerosissime specie montane tra cui la Platanifolius L. o Ranuncolo a Foglia di Platano e la Aconitifolium entrambe dai fiori bianchi riuniti su di uno stelo ramoso alto fino a 30-60 cm. Le foglie ed i fiori di queste due specie ricordano molto la fragola selvatica, molto comuni nel fondovalle del Sessera dal Piancone alla Diga e Anemone Narcissiflora L. un ranuncolo di colore bianco-giallognolo con fusto e fiori molto più grandi rispetto all'Acris e habitat naturale nell'Orizzonte Nivale ove vive anche il Botton d'Oro o Trollius Europeaus L. un ranuncolo molto grande, pianta velenosa, con fiore chiuso a palla presente sui prati di alta quota ed inserito nella lista rossa Regionale a protezione assoluta.
ranuncolo_ranunculus_acris
ranuncolo_ranunculus_acris
ranuncolo_ranunculus_acris
Poligono del Giappone - Reynoutria japonica Arbusto cespuglioso perenne di proveniente esotica ormai naturalizzata anche nel basso Triverese dove lungo i corsi d'acqua è diventata infestante. Produce un grosso rizoma e lunghi fusti cavi simili a canne di bambù. I suoi germogli ed i fusti teneri hanno il spore dell'erba brusca. Attira interi sciami di api e vespe per cui occorre prudenza nell'avvicinarsi per non esser punti. Colonie molto estese si sono insediate lungo l'intero corso del Torrente Ponzone soprattutto attorno all'omonima frazione.
poligonodelgiappone_reynoutria_japonica
poligonodelgiappone_reynoutria_japonica
poligonodelgiappone_reynoutria_japonica
Rododendro Himalayano Pianta di proveninenza esitica, esattamente dall'himalaya introdotta come pianta ornamentale in giardini e parchi ormai in via di naturalizzazione nel parco dell'Oasi Zegna di Trivero dove si iniziano a trovare i primi esemplari nati da seme. Si tratta di arbusti compatti ma in alcuni caso di veri e propri alberelli da fiore molto coreografici per i colori molto vivaci. Nell'Oasi Zegna, alle porte di Trivero, lungo la strada Panoramica Zegna che sale a Bielmonte c'è la cosiddetta "Conca dei Rododendri" o "Valle dei Rododendri" lungo il Rio Baso. Una piccola Oasi fiorita con sentieri attrezzati con panchine per poter godere delle fioriture di Maggio-Giugno.
rododendro_himalayano_trivero
rododendro_himalayano_trivero
rododendro_himalayano_trivero
rododendro_himalayano_trivero
rododendro_himalayano_trivero
Rosa delle Alpi - Rododendro Ferrugineo - Rhododendron ferrugineum Arbusto sempreverde presente in tutto il territorio comunale dal fondovalle del Ponzone all'Orizzonte Nivale dell'alta Valsessera. Nel fondovalle del Ponzone e sull'altopiano ama i boschi bui ed umidi. Sul Monte Capoposto, Villa Roviore e colline del Mortigliengo lo si rinviene sporadicamente quale specie colonizzatrice dei sabbioni granitici insieme con erica, brugo, mirtillo e ginepro. Nel territorio montano e Valsesserino forma invece estese colonie cespugliose, talvolta impenetrabili nel bosco rado, pietraie, brughiere o nei prati e pascoli.
rosadellealpi_rhododendron_ferrugineum
rosadellealpi_rhododendron_ferrugineum
rosadellealpi_rhododendron_ferrugineum
Rosa Selvatica - Rosa Alpina - Rosa canina - Rosa Pendulina L. Arbusto presente in tutto il territorio con due specie particolarmente diffuse ed altre sottospecie meno diffuse. La rosa Selvatica o Canina vive a margine del bosco o nei prati incolti dal fondovalle del Ponzone fino alla media montagna. Ha fiori da bianco a rosa pallido. Spesso la si trova nei giardini quale pianta da giardino. La Rosa Alpina o Pendulina ha fiori rosa scuro o porpora e la si trova a partire dagli 800 mt dell'Oasi Zegna ed in alta Valsessera fino all'Orizzonte Nivale. Le bacche-frutto o cinorrodio della rosa canina, debitamente pulite da semi e peluria sono ottime per produrre marmellate o liquori.
rosa_canina_trivero
rosa_canina_trivero
rosa_canina_trivero
rosa_canina_trivero
rosa_canina_trivero
Salvia dei Prati - Salvia pratensis Pianta erbacea perenne molto comune nei prati del basso Triverese e dell'altopiano. Ama suoli acidi e sabbiosi e prolifera con estese colonie nei prati attorno alla frazione Ponzone.
salvia_pratensis_trivero
salvia_pratensis_trivero
salvia_pratensis_trivero
salvia_pratensis_trivero
Torna in home page | torna in fotogallery | vai alla pagina successiva | torna su
indietro  |   1A   |   2B   |   3C1   |   3C2    3C3    3C4   |   4D   |   5E   |   6F   |   7G1   |   7G2   |   8HIL   |   9MNO   |   10P   |  11PR   |  12S   |  13T   14V   |   14V2   |   avanti
 

www.trivero-italy.com © IL CURIOSONE Audiovisivi Multimedia - TRIVERO - P.IVA 01821740022 - Iscrizione Registro delle Imprese di BIELLA - 16/9/1996 - numero R.E.A. BI - 166242