logo_triveroitaly immagini_trivero
logo-google | Trivero - Clicca qua per cercare informazioni nel sito con Google  |  Contattaci  email   | logo-google
 

webcam_monterosa
MONTEROSA

Webcams nel nostro sito:
WEBCAMS COLLINA -
WEBCAMS ALPI

pioggia

ANALISI CLIMATICA DEL MESE DI AGOSTO 2016. DOVE E QUANTO E' PIOVUTO IN PIEMONTE E QUANTO CALDO HA FATTO, AGOSTO 2016?

 

meteo

Previsioni meteo per il Nord Ovest italiano, notizie, immagini, temperature minime e massime, pioggia caduta e tante altre info sul METEO

 

stazioni_meteo

STAZIONI METEO (AMATORIALI ED ARPA) DEL BIELLESE-VALSESIA-VERCELLESE E DINTORNI ON-LINE

Dati Meteo in tempo reale, GRAFICI di temperature ed umidità dell'aria, dati SATELLITARI

LINS UTILI - SITI AMICI
deejay-reloaded
Riascolta i programmi di Radio Deejay quando vuoi tu
radiodeejay
Ascolta Radio DeeJay

curiosone_amazon
bielmontewww.Bielmonte.net
Webcams Live e info da Bielmonte
oasizegna
Oasi Zegna.com

Sito ufficiale dell'Oasi Zegna
meteogiornalewww.meteogiornale.it
Giornale Meteo in tempo reale
muzzanometeo
cristina_giovinazzo
www.cristinagiovinazzo.it
cai_trivero
www.caitrivero.wordpress.com
caimosso
www.caimosso.it

up
 

 

ANALISI CLIMATICA DEL MESE DI SETTEMBRE 2016
Quanto e dove è piovuto. Quanto caldo ha fatto sul Nord Ovest italiano

  pressione-funghi
 

SETTEMBRE 2016 E' STATO UN MESE PARTICOLARMENTE SICCITOSO MA ANCHE DECISAMENTE PIU' CALDO DEL NORMALE SULL'INTERO NORDOVEST ITALIANO.
DATI ALLA MANO ANALIZZIAMO IL MESE APPENA CONCLUSO CON TABELLA/CLASSIFICA DELLE PIOGGE CADUTE DURANTE IL MESE

 
 
 
 

CALDO E SICCITA' DOMINANTE NELLA PRIMA PARTE DEL MESE POI DAL 15 DI SETTEMBRE IL RITORNO DELLE PIOGGE MA ANCORA IN CONTESTO DI CALDO SUPERIORE ALLA NORMA CON TEMPERATURE ANCORA ELEVATE E DI GRAN LUNGA SUPERIORI ALLE ATTESE

Le piogge di Settembre 2016 nel NORD OVEST ITALIANO sono state decisamente inferiori alle attese. Piogge al di sotto della media del periodo su quasi tutte le 4 regioni Nordovestine con piogge di gran lunga inferiori alle attese tra Val d'Aosta, Cuneese e Liguria di Ponente. Qualche temporale ed un unico importante episodio di maltempo di metà mese. I primi 13 giorni sono stati quasi privi di precipitazioni, salvo deboli docce attorno al Monte Rosa. E' andata leggermente meglio dal 15 in poi quando una Goccia Fredda Nord Atlantica ha riportato temporali e piogge, soprattutto al piano. In genere gli accumuli di pioggia mensili sono risultati prossimi ai 100/150 e persino 200 mm, nei casi estremi, al di sotto della media del periodo.

Nel VCO questi sono stati i pluviometri Arpa con gli accumuli di pioggia migliori del Piemonte Settentrionale (superiori ai 100 mt ma comunque inferiori alla media del periodo). Alpe Veglia, Formazza, Cannobio, Trarego Monte Carza, Bognanco Lago paione, Antrona Alpe Cheggio, Bannio Anzino, Ceppo Marelli, Fomarco Pieve Vergonte, Macugnaga.

Nel Cusio e Vergante-Alto Novarese è piovuto molto meno rispetto al Vco con piogge ovunque inferiori ai 100 millimetri totali mensili e spesso persino sotto ai 50 millimetri.

Nella zona SESIA-Rosa è piovuto di gran lunga meno rispetto alle attese. Superano i 100 mm mensili soltanto Rima San Giuseppe e la località Bocchetta delle Pisse di Alagna a 2410 mt.

Nella zona Aostana delle valli del Lys ed Ayas è piovuto poco o persino pochissimo con solo episodio degno di nota il 15 del mese. Non vi sono località che han superato i 100 mm.

Nel Biellese la scarsità di piogge è stata superiore al resto del Piemonte Settentrionale. Soltanto Piedicavallo ha toccato i 90 mm grazie ad un temporale che il giorno 15 ha scaricato 56 mm di pioggia. Per il resto accumuli ridicoli inferiori persino di 150/200 rispetto alle attese.

Nel Novarese-Vercellese si sono avuti temporali "riparatori" attorno al 15 che hanno in parte rimediato alle pesante siccità di inizio mese. Qua quasi tutte le località monitorate da Arpa Piemonte hanno avuto accumuli di pioggia attorno ai 50 millimetri con punta maggiore e prossima agli 80 mm a Cameri.

Nel Canavese-Eporediese piogge sottomedia tanto al piano quanto in montagna. Superano i 100 mm Colleretto Castelnuovo, Locana Bertodasco, Ronco Canavese-Forzo, Noasca, Valprato Soana-Piamprato, Locana-Rosone, Sparone. Accumuli maggiori, ma comunque sempre inferiori alle attese nelle Valli di Lanzo dove si sono superati i 140 mm ad Ala di Stura, Corio-Piano Audi, Balme-Rifugio Gastaldi. Superati i 120 mm a Viù-Niquidetto, Usseglio-Malciaussia, Usseglio-Lago dietro La Torre, Monastero di Lanzo-Chiaves.

Nel resto del TORINESE piogge ugualmente ben sottomedia con siccità in alcune aree metropolitane torinesi. Venaria Ceronda per esempio registra soltanto 41 mm di pioggia caduta mentre Venaria La Mandria interessata da 2 temporali il 14 e 15 del mese raggiunge i 103 mm mentre in città a Torino non si và oltre i 25 mm. In Val Susa un temporale tra il 14 ed il 15 ha portato piogge molto forti e persino a carattere di nubifragio. A Borgone Susa sono caduti ben 98 mm di pioggia in poche ore il giorno 15 ma già il giorno prima ne erano caduti 35 mm. Il totale qua ammonta a 139 mm che resta pur sempre un valore inferiore alla media locale. Tocca i 138 mm anche Condove-Prarotto. Nelle Cozie torinesi attorno alle vallate olimpiche accumuli di gran lunga inferiori anche se superiori ai 50 mm con punta massima a Sauze di Cesana che sfiora i 100 mm con totale di 91 mm. Exploit di accumuli di pioggia invece ad Angrogna-Vaccera che tocca i 266.6 mm segnando il recordo di pioggia caduta a Settembre in Piemonte. Qua nubifragio il giorno 15 ma piogge interessanti anche l'11, il 17, il 21 ed il 24. Attorno ai 100 mm alcune località delle valli del Po, tra queste Coazze, Pinerolo, Pinerolo Chisone-S. Martino e Pinerolo-Talucco. Infine piogge sopra ai 120 mm e prossime ai 150 nell'alto Pellice. 152 a Bobbio Pellice, 124 al Colle Barant e 126 a Luserna S. Giovanni.

Nel Cuneese siccità al piano e piogge migliori (ma comunque inferiori alle attese) nelle località montane tra Alpi Cozie e Marittime. Raggiunge i 167 mm Barge mentre sono prossime ai 140 Crissolo Po a 1342 mt e Crissolo Pian Giasset 2150 mt. 122 a Pontechianale, 100/110 a Bellino, al Passo dell'Agnello e Sampeyre-Pian Baracche. 112 a Elva. Piogge sotto i 100 e spesso attorno ai 60/70 nelle valli dell'Argentera. Attorno ai 40/50 nelle valli del Marguareis. Ancor più secco al piano con accumuli attorno ai 20/40 tra Cuneo e pianori limitrofi. Spiccano gli accumuli di Carrù-Pesio con soli 9.2 mm e Morozzo con soli 10 mm, tra i peggiori in Piemonte. Pure il Monregalese secco oltremodo con accumuli attorno ai 30 e non superiori ai 51 del Monte Malanotte di Frabosa Sottana ed i 59 del Rifugio Roccaforte Mondovì a 1760 mt ma con il paese asciutto con soli 15 mm. Infine il Cebano-Alto Tanaro ugualmente secco con accumuli attorno ai 20/35 mm. Spiccano gli 88 mm di Briga Alta ed i 94 di Ormea-Ponte Nava. Secco a Paroldo con soli 15 mm ed a Priero con 18 mm.

Sull'Appennino Ligure piogge scarse come nel resto del Piemonte Meridionale. L'alta Langa e la Langa Esterna non vanno oltre ai 25 mm con picco di pioggia a Castelletto Uzzone che raggiunge i 57 mm grazie al solito temporale del 15 del mese. Nell'alto Bormida accumuli attorno ai 30 mm con picco a Mombaldone di 54 mm. Picco di pioggia a Ponzone-Bric Berton con 103 mm di cui 66 caduti il 15 e 28 il 17. E' piovuto di più nell'alto Ovadese con 126 mm a Capanne Marcarolo di Bosio, 115 a Lavagnina Lago di Casaleggio Boiro ma soli 67 ad Ovada e Gavi. Piogge maggiori nel Savonese, soprattutto dopo il 15 quando sono arrivati temporali e nubifragi (per altro inferiori alle attese) Qua le località a cavallo tra Piemonte e Liguria hanno superato i 100 mm ma restano di gran lunga al di sotto della media del periodo. Nell'appennino Genovese unico exploit a Carrega Ligure con 127 mm per il resto poche piogge. 25/30 tra Cabella Ligure, Roccaforte Ligure e Sardigliano con punta di 53 mm ad Arquata Scrivia. Infine nell'Alessandrino Sud Orientale 20/30 mm tra Garbagna e Fabbrica Curone con unico picco a 106 mm a Pareto.

Nell'Astigiano ed Alessandrino piogge ugualmente scarse ed ovunque sottomedia con i record di siccità del Nord Ovest italiano. Nel Roero accumuli ridicoli: 6.4 a Baldissero d'Alba, 4.8 a Bra e 13 a Govone. Nel basso Monferrato 10/30 mm caduti, le peggiori San Damiano d'Asti con 11 mm e Montichiaro d'Asti con 17 e la migliore Castell'alfero con 31 mm. Nel Casalese accumuli attorno ai 30/35 mm grazie ai soliti temporali del 15. Nel Monferrato Astigiano accumuli attorno ai 20/30 mm con Castagnole delle Lanze a soli 16 mm e Nizza Monferrato la migliore con 30 mm. La pianura Alessandrina spazia dai soli 15 mm di Masio ai 25/30 del resto del bassopiano con picco di 90 mm a Casale Monferrato grazie ad un nubifragio del 21 Settembre con ben 62 mm caduti in poche ore. Infine nell'Alessandrino Meridionale accumuli attorno ai 30 mm con picco di 51 mm ad Acqui Terme.

Nella vicina LOMBARDIA e CANTON TICINO situazione per lo più identica al Piemonte. Anche qua accumuli di pioggia inferiori alla media con piogge più contenute al piano e qualche pioggia in più attorno al 15 tra Laghi (Varesotto-Lario) alta Brianza e Sottoceneri. Qua si sono spesso superati i 100 mm con punte attorno ai 150 o poco più nelle località montane interne.

Nell'immagine sotto, la precoce cascola del fogliame, resa necessaria a causa del perdurare della siccità. Per poter mandare a maturazione i semi, i carpini (nella foto) ma anche Aceri, Frassimi e Tigli, sono stati costretti a liberarsi precocemente dal fogliame, per non affaticarsi troppo e garantire così la maturazione dei semi, indispensabili per la propria riproduzione

 
geopotenziali  

LE TEMPERATURE DI SETTEMBRE 2016

LE TEMPERATURE di Settembre sono risultate prevalentemente calde ed a tratti persino ancora molto calde per il periodo.

Su tutto il Nord Ovest le temperature sono risultate SUPERIORI ALLA MEDIA DEL PERIODO con punte anche oltre i 2°C oltre la norma.

Oropa (Biella) chiude con una temperatura media di Settembre di 14.3°C ovvero 2,0°C in più rispetto alla media locale che avrebbe dovuto essere di 12,3°C. La media delle massime è stata di 18.7°C mentre la media delle minime è stata di 11.1°C, entrambi valori elevati.

Anche sulla vetta del Monte Rosa si sono registrate temperature al di sopra della media, purtroppo la stazione Meteo Arpa alla Capanna Margherita in vetta al Sesia è fuori uso ormai dal 21 di Settembre. Mancano tutti i dati meteo di fine mese. Fino al 21 Settembre la temperatura media era di ben 4.5°C SUPERIORE ALLA MEDIA!

Quest'anno il valore massimo diurno sul Monte Rosa lo si è registrato il 3 di Settembre con +3.4°C contro i +6.6 del 2013, i +4.6°C del 2007, i +5°C del 2006, i +6.2 del 2005, ed i 5.1°C del 2003. Valori però inferiori allo zero come valore massimo diurno si sono registrati spesso nei rimanenti anni. Il 2016 entra dunque di diritto tra gli anni con le temperature massime positive più alte.

Il valore più basso certificato è di -14.0°C registrato il giorno 16 di Settembre. Mancano tuttavia i dati dell'ultima decade del mese.

Il caldo anomalo mensile ha avuto l'apice tra i primi giorni del mese ed il giorno 14 di Settembre quand'è terminata l'avvezione calda pre-frontale Africana e dalla Francia è giunta una GOCCIA FREDDA NORD ATLANTICA che ha riportato i temporali ed un progressivo calo termico che tuttavia non ha del tutto arrestato il caldo anomalo estivo neppure dopo la passata temporalesca di metà mese.

 

I RECORD DI PIOGGIA DI SETTEMBRE 2016 IN PIEMONTE:

  1. Angrogna Vaccera-TO (Chisone/Germanasca) 226.6 mm
  2. Barge-CN 167 mm
  3. Bobbio Pellice-TO 152.0 mm
  4. BalmeTO Rifugio Gastoldi 148.2 mm
  5. Crissolo-CN Pian Giasset 143.8 mm
  6. Corio-TO Piano Audi 143.2 mm
  7. Crissolo-CN Po 141.4 mm

Di seguito:

il file in formato pdf (consultabile e scaricabile) con la tabella/elenco (in formato classifica) della pioggia totale caduta nel mese di Settembre 2016 tra Canavese-Biellese-Sesia-Vercellese-Novarse e Vco ed il file pdf del mese precedente (Agosto 2016)

pdf-dowload
classifica-pioggia
sesia_secco

Le pagine più lette del nostro sito »

 
      Ultimo aggiornamento: MERCOLEDI' 12 AGOSTO.2015  

uno

 

funghi

2

 

no-funghi

3

 

meteo

4

 

boletialpi  
                 

5

 

regolamenti

6

 

funghi-verofalso

7

 

funghiradioattivi

8

 

index  
                 

9

 

sentieri_oasizegna

10

 

funghi_frè

11

 

limacce

12

 

funghi_leccini  
 

 

 
   
   

ARTICOLI CORRELATI. I PIU' LETTI SU TRIVERO-ITALY.COM


  vademecum-funghi1 vademecum_funghi rivarolo
  DIDATTICA FUNGHI» Come diventare perfetti CERCATORI DI FUNGHI o FUNGIATT. Prima parte del VADEMECUM sui funghi. LEGGI e REGOLAMENTI senza descrizioni noiose ed incomprensibili. 
Continua a leggere »
DIDATTICA FUNGHI» Come diventare perfetti CERCATORI DI FUNGHI. Seconda parte del VADEMECUM sui funghi. COME NASCONO I FUNGHI. IFE, MICELI e SPORE con parole semplici.  
Continua a leggere »
DIDATTICA FUNGHI» Come diventare perfetti CERCATORI DI FUNGHI. Terza parte del VADEMECUM. TRUCCHI E SEGRETI PER BAGNARE IL NASO ANCHE AI VECCHI SAGGI.
Continua a leggere »
up
   
  marca_bollo zecche vipere
 

FUNGHI NEWS » Cosa fare per mettersi in regola per poter raccogliere i funghi nel Piemonte. Info, COSTI e REGOLAMENTI.

Quali sono le Comunità montane e come compilare il bollettino di Conto Corrente. Domande e Risposte.
Continua a leggere »

ANIMALI E NATURA » ATTENZIONE ALLE ZECCHE DEI BOSCHI: SONO MOLTO PERICOLOSE! Un bel problema per i cercatori di funghi. Come difendersi e come evitare di esser punti da questi fastidiosissimi parassiti dei boschi.
Continua a leggere » (presto on-line)
ANIMALI E NATURA » ESTATE: tempo di VIPERE e SERPI. Come riconoscerle e difendersi da questi naturali abitanti di boschi e pietraie. Guida al riconoscimento per evitarne eventuali pericoli. VIPERE E SERPI delle ALPI e del Piemonte.
Continua a leggere » (presto on-line)
up
   
  valsesia-radioattiva boleti-porcini funghi-fre
 

FUNGHI NEWS » FUNGHI RADIOATTIVI in PIEMONTE?

Dopo il ritrovamento di cinghiali radioattivi in Valsesia ARPA Piemonte ha realizzato molti campionamenti. In questo articolo i risultati dell'indagine.  
Continua a leggere »

CONOSCERE I FUNGHI » TUTTE LE VARIETA' DI BOLETI-PORCINI DELLE ALPI.

Guida al riconoscimento delle varietà di BOLETI o POCINI più comuni delle Alpi-Prealpi e Pianure Piemontesi.  Continua a leggere »

CONOSCERE I FUNGHI » FUNGHI FRE' o FERE'.

C'è chi li raccoglie e li apprezza al pari dei Porcini. Come riconoscerli e come distinguere quelli commestibili da quelli tossici .  
Continua a leggere »

up
 
 
 
 
  leccini boleti-amari funghi-badius
 

CONOSCERE I FUNGHI » TUTTI I LECCINI-LECCINUM o DONNE.

Guida al riconoscimento delle varietà di LECCINI grigi, neri, rossi o arancio. Buoni commestibili molto comuni dall'estate all'autunno inoltrato.  Continua a leggere »

CONOSCERE I FUNGHI » TUTTI I BOLETI SUILLUS O TYLOPILLUS.

Molto comuni dalle Alpi al piano, spesso evitati perchè poco conosciuti. ATTENTI A QUELLI AMARI! Guida al riconoscimento.  Continua a leggere »

CONOSCERE I FUNGHI » TUTTI I BOLETI XEROCOMUS.

Guida al riconoscimento delle varietà di XEROCOMUS e BADIUS più comuni delle Alpi-Prealpi e Pianure Piemontesi. 
Continua a leggere »

up
   
  sentieri_oasizegna sentieri_oasizegna sentieri_oasizegna
  ESCURSIONI-FUNGHI » 13 ITINERARI-SENTIERI in OASI ZEGNA-TRIVERESE per ciaspolare o per escursioni a piedi o a FUNGHI nei bellissimi boschi dell'Oasi Zegna Triverese. 
Continua a leggere »
ESCURSIONI-FUNGHI » 12 ITINERARI-SENTIERI in OASI ZEGNA-VALLI STRONA-CERVO per ciaspolare-camminare o per escursioni a FUNGHI su sentieri curati dal Consorzio Turistico Oasi Zegna.  Continua a leggere » ESCURSIONI-FUNGHI » 8 ITINERARI-SENTIERI in OASI ZEGNA, ALTA VALSESSERA per camminare-ciaspolare o per CERCAR FUNGHI sui bellissimi sentieri curati dall'Oasi Zegna.   Continua a leggere » up
   
  mappa_sentieri_oasizegna ambienti-boschivi bosco-umido  
  ESCURSIONI-FUNGHI » ANDAR PER FUNGHI IN ALTA VALSESSERA. GLI 8 MIGLIORI ITINERARI IN CUI ANDARE A CERCAR FUNGHI IN ALTA VALSESSERA.  
Continua a leggere »
DIDATTICA FUNGHI » GLI AMBIENTI BOSCHIVI PIU' COMUNI-FUNGHI E VEGETAZIONE. Come riconoscerli e dove trovarli nel Piemonte Settentrionale.
Continua a leggere »
DIDATTICA FUNGHI » ARBUSTETI, RADURE ED AREE UMIDE. FUNGHI E VEGETAZIONE. Come riconoscere questi ambienti e dove trovarli nel Piemonte Settentrionale. 
Continua a leggere »
up
 
 
 
 
  bosco-ceduo boscoscuro funghi-baraggia  
  DIDATTICA FUNGHI » IL BOSCO CHIARO O CEDUO. FUNGHI E VEGETAZIONE. Come riconoscere questi ambienti e dove trovarli nel Piemonte Settentrionale. 
Continua a leggere »
DIDATTICA FUNGHI » IL BOSCO SCURO E LE FORESTE. FUNGHI E VEGETAZIONE. Come riconoscere questi ambienti e dove trovarli nel Piemonte Settentrionale. 
Continua a leggere »
ESCURSIONI FUNGHI » ANDAR PER FUNGHI NELLE BARAGGE PIEMONTESI. Dove trovarle, come raggiungerle, FUNGHI e VEGETAZIONE TIPICA. 
Continua a leggere »
up
   
   
  ESCURSIONI FUNGHI » ANDAR PER FUNGHI NEI PARCHI DELLA BESSA E DELLA SERRA DI IVREA. Escursioni, ambienti, vegetazione e funghi di BARAGGIA. 
Continua a leggere »
ESCURSIONI FUNGHI » ANDAR PER FUNGHI NEL PARCO DELLA BARAGGIA DI CANDELO E DEL BIELLESE. Escursioni, ambienti, vegetazione e funghi di Baraggia. Continua a leggere » ESCURSIONI FUNGHI » ANDAR PER FUNGHI NEL PARCO DELLA BARAGGIA DI ROVASENDA. Escursioni, ambienti, itinerari, vegetazione e funghi di Baraggia. Continua a leggere » up
   
  webcam_grignasco webcam_bielmonte  
  ESCURSIONI FUNGHI » ANDAR PER FUNGHI NEI PARCHI DELLE BARAGGE NOVARESI. Escursioni, ambienti, vegetazione, itinerari e funghi di Baraggia.  
Continua a leggere »
METEO FUNGHI » GUARDA CHE TEMPO FA IN TEMPO REALE prima di metterti in viaggio alla ricerca di funghi, con le WEBCAMS di pianura-collina e montagna in HD.
Consulta la pagina »
METEO FUNGHI » GUARDA CHE TEMPO FA IN TEMPO REALE prima di metterti in viaggio alla ricerca di funghi, con le WEBCAMS delle nostre MONTAGNE.  
Consulta la pagina »
up
   
  archivio-datimeteo temporali pioggia  
  METEO FUNGHI » CONSULTA GLI ARCHIVI DATI METEO per scoprire dove e quanto è piovuto con temperature minime e massime. DATI STORICI.  
Consulta la pagina »
METEO FUNGHI » SEGUI IN TEMPO REALE TUTTI I TEMPORALI DEL NORD OVEST ITALIANO. Radar, Satelliti e Fulminazioni in tempo reale.  
Consulta la pagina »
METEO FUNGHI » SEGUI DOVE E QUANTO E' PIOVUTO QUESTO MESE NEL PIEMONTE SETTENTRIONALE. Dati meteo per Biellese-Valsesia-Vercellese-Novarese con classifiche da inizio anno ed anni precedenti.  Consulta la pagina » up
 
2016 © trivero-italy.com - trivero-italy.it - Angelo Giovinazzo - Trivero - GVNNGL61T28H889T