orta

MALTEMPO AGLI SGOCCIOLI. PRIME NEVICATE E ALTRE FRANE. VIABILITA' E FOTOGALLERY

Lunedì, 17 Novembre 2014 ore 20:30

AGGIORNAMENTI METEO E FOTOGALLERY » SULLA CODA DELLA DEPRESSIONE NORD ATLANTICA ARRIVA ARIA FREDDA E CADE LA PRIMA NEVE SUI MONTI BIELLESI-VALSESIANI, AGGIORNAMENTO SULLA VIABILITA' NEL BIELLESE E FOTOGALLERY MALTEMPO con immagini della Cremosina, Cellio,Trivero, Casapinta, Muzzano, Coggiola e immagini della prima neve a Carcoforo e Alagna, immagini dell'abbondante nevicata sul Monte Rosa e immagini delll'esondazione del LAGO D'ORTA a PELLA ed ORTA

cremosina-frana
16.11.2014 - Ecco cosa rimane della Strada della Cremosina che collega la Valsesia (Borgosesia-Valduggia) con il Cusio-Lago d'Orta (Pogno-Omegna-Gozzano) dopo le abbondanti piogge alluvionali di Novembre 2014 responsabili dell'enorme frana che ha completamente distrutto la carreggiata

piletta-coggiola-frana
16.11.2014 - La grande frana che minaccia una abitazione in Frazione Piletta di Coggiola
casapinta-frana
16.11.2014 - Immagine notturna un po sfocata della grande frana che ha distrutto la carreggiata a Casapinta
flecchia-pray
15.11.2014 - La frana che ha distrutto la carreggiata in frazione Bagneri di Muzzano
crabia_cellio_frana16.11.2014 - La grande frana che ha distrutto la carreggiata in frazione Crabia di Cellio. Il metodo di distruzione è comune a tutte le altre strade del Biellese-Valsesia. Infiltrazioni d'acqua sopra e sotto la carreggiata hanno eroso completamente l'asfalto asportandolo sotto la spinta erosiva di estemporei ruscelli che non hanno trovato sbocco in cunette ed eventuali tombini di raccolta delle acque piovane

pratrivero-portula_fana
16.11.2014 - l'enorme frana cha ha completamente distrutto la Strada Provinciale 114 di Pratrivero-Portula al confine tra la frazione Barbero di Trivero e Portula. Nei pressi della grande frana è stato necessario sfollare una abitazione perchè a forte rischio a seguito dei continui movimenti franosi ancora in atto   up

PIOGGE RECORD CON ACCUMULI DEGNI DEGLI ANNI CHE FURONO. SUPERATI I 1000 mm DI PIOGGIA CADUTA DA INIZIO NOVEMBRE 2014 NEL VCO. MOLTE LOCALITA' TRA BIELLESE-VALSESIA E VCO SFONDANO IL MURO DEI 2000 e 2500 mm AVVICINANDOSI AI 3000 mm CADUTI DA INIZIO ANNO. NOVEMBRE 2014 SI PIAZZA AL SECONDO POSTO TRA I PIU' PIOVOSI DAL 1920 AD OGGI

Ricordiamo ai nostri lettori che sarà possibile seguire LIVE, IN TEMPO REALE, l'andamento degli accumuli di pioggia nel Biellese-Valsesia attraverso la nostra pagina della pioggia caduta a NOVEMBRE.


Le eventuali piene di fiumi-torrenti e laghi si possono seguire in diretta-LIVE seguendo questo link.

Di seguito la classifica degli accumuli di pioggia da inizio Novembre 2014 di alcune delle località più piovose dell'alto Piemonte. Dati aggiornati alle ore 21 di Lunedì 17.11.2014:

  1. STRESA-SOMERARO »   1052.0 mm
  2. VALSTRONA-SAMBUGHETTO »   1044.4 mm
  3. COSSOGNO-CICOGNA »   1043.4 mm
  4. MOTTARONE BAITA CAI »   1005.8 mm
    _____________________________
  5. CURSOLO-ORASSO VB »  977.0 mm
  6. MONTECRESTESE-LARECCHIO VB»  959.6 mm (dato parziale perchè da ieri nevica e mancano dati Pluviometrici in attesa dello scioglimento della neve)
  7. VERBANIA-PALLANZA VB »  933.6 mm
  8. VERBANIA-UNCHIO TROBASO VB»  919.0 mm
    _____________________________
  9. VARALLO SESIA VC»  880.6 mm
  10. TRIVERO-ALPE CAMPARIENT BI »  880.2 mm (dato parziale perchè da ieri nevica e mancano dati Pluviometrici in attesa dello scioglimento della neve)
  11. TRONTANO-MOTTAC VB»  854.6 mm
  12. SABBIA VB»  845.0 mm
  13. NEBBIUNO NO»  823.4 mm
  14. CELLIO »   817.2 mm
  15. TRIVERO-CAULERA »   813.2 mm
    __________________________
  16. OMEGNA »   796.6 mm
  17. OROPA »  791.4 mm
  18. BORGOSESIA »  790.0 mm
  19. PIEDICAVALLO »   769.2 mm
  20. PRAY BIELLESE »   751.0 mm

GRAZIE ALLE PIOGGE DI NOVEMBRE CHE AD OROPA AMMONTANO A 719 mm, ovvero 546 in più rispetto alla norma del mese, l'antichissima stazione Meteo di Oropa segna già un surplus pluviometrico annuale di 390 mm caduti in più della norma. Con i suoi 2351 mm caduti da inizio anno infatti il 2014 SI PIAZZA AL 17° POSTO tra gli anni più piovosi dal 1920 ad oggi. NOVEMBRE 2014 SI PIAZZA AL SECONDO POSTO TRA I MESI DI NOVEMBRE PIU' PIOVOSI, sempre dal 1920. Al primo posto rimane per ora il record del Novembre 1926 quando caddero ben 810 mm. Il mese di Novembre 2014 non è ancora finito. I dati in questione si riferiscono agli accumuli di pioggi tra il primo di Novembre 2014 e Sabato 15 prima delle ultime piogge che ad Oropa hanno apportato altri 21.6 mm facendo salire il totale mensile a 740.6 nelle tabelle del Santuario di Oropa e di 791.4 nelle tabelle Arpa Piemonte ad un soffio dal record del 1926, mancando appena 18 mm al superamento di tale record.

E' possibile seguire in tempo reale l'arrivo delle prossime Perturbazioni ogni giorno sul nostro sito nella pagina METEO dove aggiorniamo tutte le mattine le previsoni meteo con approfondimenti e segnalazioni meteo live-in tempo reale.


Le abbondanti piogge di questo piovosissimo mese di Novembre, oltre a provocare un gran numero di frane e smottamenti, sono state responsabili anche di straripamenti ed esondazioni-allagamenti di corsi d'acque e laghi. Di seguito alcune immagini di corsi d'acqua in piena e dell'esondazione del Lago d'Orta.  up 
agogna_novara
16.11.2014 - L'esondazione del mite Torrente Agogna che nei pressi di Novara è uscito dal suo letto naturale innalzandosi di alcuni metri ed allagando completamente le campagne circostanti la frazione Agognate di Novara.
alpi_biellesi
15.11.2014 - Sopra e sotto:  due immagini della piena del torrente Ponzone presso la frazione Vallefredda di Pray durante le forti piogge che Sabato 15 Novembre hanno imperversato ancora sul Piemonte Settentrionale facendo innalzare nuovamente i livelli dei corsi d'acqua e naturalmente dei Laghi Maggiore e d'Orta.
torrente_ponzone
rio_scoldo
15.11.2014 - Sempre in località Vallefredda di Pray, nei pressi della Fabbrica della Ruota, anche il torrente Scoldo, che scende da Trivero-Portula-Solesio di Pray, è in piena e minaccioso.
piancone_portula
16.11.2014 - Lungo la strada della Centrale Idroelettrica del Piancone di Trivero-Portula rivoli-ruscelli estemporanei e piccoli corsi d'acqua nati dal nulla dopo le abbondanti piogge di Novembre 2014.

A seguito delle abbondanti piogge di Novembre 2014 il Lago d'Orta è esondato allagando Pella, Orta e Omegna ecco alcune immagini significative

orta_allagata

orta_allagata

pella-allagata

Per fortuna sulla coda della Depressione Nord Atlantica che ha imperversato per molti giorni sull'Europa Centro-Occidentale, da Sabato 15 la quota neve ha iniziato ad abbassarsi progressivamente raggiungendo quota 1000 in alta Valsesia ed Ossola con primo innevamento stagionale ad Alagna e fitte nevicate a Bielmonte-Mottarone ed Alpe di Mera-Scopello.   up

Dopo le abbondantissime nevicate di Novembre 2014 questa è la situzione dell'innevamento in alcune località dell'alto Piemonte. Dati aggiornati alle ore 19 del 17.11.2014:

258 cm Formazza,
246 cm Passo del Moro,
214 cm Bocchetta d. Pisse,

187 cm Ceresole-Lago Agnel,
113 cm Alpe Veglia,
78 cm Alpe Devero,
31 cm Macugnaga paese,
33 cm Alpe Camparient di Trivero, 16 cm Bielmonte.

Ed ecco alcune immagini dell'abbondante nevicata del Monte Rosa, dove oltre i 2200 mt si misurano dai 100 ai 250 cm di neve fresca al suolo, e dei primi innevamenti di media montagna di Bielmonte-Triverese-Valsesia: up

monte-rosa
monte-rosa
monte-rosa
17.11.2014 - La prima neve della nuova stagione invernale sui monti Rubello di Trivero-Mosso in località Margosio

trivero_margosio
carcoforo
17.11.2014 - Prima neve anche in alta Valsesia ai 1290 mt di Carcoforo. Dal pomeriggio la neve è scesa in alta Valsesia anche ad Alagna Valsesia, a Rima S. Giuseppe e poi ai 950 mt di Rassa con pioggianeve fino a Piode-Scopello.
alagna

up

AGGIORNAMENTO VIABILITA' - STRADE ANCORA CHIUSE NEL BIELLESE. SITUAZIONE IN TEMPO REALE 17.11.2014

  • S.P. 102 di Vaglio-Colma - dissesti al km 3 - ancora chiusa
  • S.P. 103 - Frana in Località Vaglio Pettinengo
  • S.P. 105 - Veglio, dopo il ponte Pistolesa, lato Veglio
  • S.P. 109 - Sella di Mosso-Bulliana in località Piana
  • S.P. 113 - Trivero - Coggiola in Frazione Gila di Portula-Case sparse. Cedimento stradale
  • S.P. 114 - Pratrivero-Portula dopo il ponte sul Rio Scoldo
  • S.P. 115 - Panoramica Zegna - Quittengo al bivio loc. Sassaia
  • S.P. 116 - Dissesti in località Ronco-Flecchia di Pray
  • S.P. 120- Crevacuore-Ailoche (tutta chiusa)
  • S.P. 202- Tra Ronco e Biella, chiuso il ponte sul Chiebbia
  • S.P. 209- Ternengo-Bioglio frane in fraz. Allongo di Bioglio chiusa dal km 4,3 al 5 di Serratrice
  • S.P. 213 - Piatto-Valle S. Nicolao fraz. Stupenengo-Frazione Baldrico al km 2
  • S.P. 216- Vallandengo Frazione Gruppo, ponte chiuso in via precauzionale verso Vallanzengo
  • S.P. 220 - Crosa, smottamento
  • S.P. 223 - Crocemosso-Lessona frazione Aimone e Fontanelle-Ozino
  • S.P. 225 - Strona-Montaldo - Frana in frazione Tallia
  • S.P. 229 - Casapinta-Mezzana, prima di fraz. Montaldo senso unico alternato
  • S.P. 232/a- Soprana - Curino, fraz. Balticati, dopo il bivio per rifugio Sella
  • S.P. 232/a- Soprana - Curino, fraz. Colma di Curino
  • S.P. 233- Brusnengo-Masserano, grossa frana sul confine con Brusnengo
  • S.P. 236- Crevacuore-Sostegno, loc. Santuario Madonna della Fontana
  • S.P. 338 var.- Biella, galleria A1 San Giovanni Bosco (sotto il Mercatone)
  • S.P. 338 var. - Tangenziale Sud- allagamento galleria S. Paolo - Via Cottolengo-Trossi
  • S.P. 411- Cerrione-Chalet, frazione Riviera dissesti chiuso tratto per Magnano
  • S.P. 416- Cerrione-Salussola, località Riofreddo allagamenti
  • S.P. 419- Settimo Vittone (tutta chiusa) dissesti e allagamenti
  • S.P. 502 - Sordevolo-Pollone frana di 50 mt di fronte fraz. Rubbiola
  • S.P. 504- Pollone-Cossila, località Bonino dissesti
  • S.P. 512 - del Trecciolino interruzione km 17+500 comune di Netro-Bossola
  • NSA 12 BRETELLA LANCIA - VERRONE-VILFLORA chiuse rampe Verrone presso Vilflora

STRADE RIAPERTE: 17.11.2014

Riaperta la Strada Provinciale 103 di Vaglio Pettinengo, la 116 di Vallefredda-Mucengo, la 202 di Chiavazza-Ronco-Valdengo, la 207 di Pettinengo San Francesco, la 208 di Bioglio-Piatto-Valdegno, la 231 di Soprana-Mezzana, la 232 Panoramica Zegna 2° Tronco Vallemosso-Trivero, la 307 di Candelo-Mottalciata, la 318 di Brusnengo-Rovasenda e la 401 di Occhieppo inf.-Ponderano.

STRADE DISSESTATE ma percorribili con difficoltà:

SP 109 Sella-Bulliana, senso unico alternato. SP 205 Ronco-Ternengo-Bioglio, senso unico alternato. SP 208 Valle S. Nicolao-Valdengo, cedimento in fraz. Maglioli di Bioglio. SP 214 Bioglio-Santuario Banchette, restringimenti vari sul percorso. SP 215 Vallemosso-Valle S. Nicolao, frazione Berchelle restringimenti carreggiata. SP 222 Strona-Vallemosso, riaperta mezza carreggiata. SP 223 Crocemosso-Lessona, Frazione Premarcia danneggiamenti. SP 405 Mongrando-Donato, senso unico alternato. SP 413 Magnano-Cerrione, aperta mezza carreggiata tra Cerrione e San Sudario. SP 500 della Valle Elvo, senso unico alternato a Colla di Netro. SP 513 Rosazza-San Giovanni, senso unico alternato.  up

CONSULTA LA PRIMA PARTE DEL REPORTAGE SULL'ALLUVIONE. CLICCA QUA


CONSULTA LA SECONDA PARTE DEL REPORTAGE CON FOTOGALLERY. CLICCA QUA


CONSULTA LA TERZA PARTE-REPORTAGE FOTOGRAFICO SULL'ALLUVIONE. CLICCA QUA

Aggiorneremo naturalmente tutti i giorni le previsioni a breve e medio-lungo termine nella nostra home page METEO.

Editoriale meteo a cura di Angelo Giovinazzo per www.trivero-italy.com 

Puoi contattare l'autore via email:   il.curiosone.trivero@gmail.com  up


Trovi le Analisi Meteo di www.trivero-italy.com anche su - BIELMONTE.NET


 

up  webcams
 

Loading

www.trivero-italy.com © GVNNGL61T28H889T